Volalto Caserta. Stasera si gioca contro Bari. Marchetti: “Vogliamo i tre punti”

Tre giornate al termine del girone di andata, due sfide consecutive in casa, rispettivamente con Bari e Corato, una trasferta con Casal Dei Pazzi. Tre sfide da vincere assolutamente, tra partite per rilanciarsi prepotentemente in campionato.
Il meno quattro dalla capolista Marsala ed il pericoloso ingorgo ai vertici della classifica, impongono alla Gimam Ags di accelerare prepotentemente.
Senza ombra di dubbio ‚Äì conferma il direttore sportivo rosanero, Pasquale Moschetti ‚Äì I due ko di fine anno ci hanno fatto scendere dal podio, ma nulla è ancora deciso.
Sei squadra in quattro punti, solo la metà potrà accedere al gran ballo promozione in A2, alle altre non rimarranno che le briciole.
Noi vogliamo esserci – taglia corto Moschetti – sono fiducioso nel buon esito finale di questa stagione. Le prossime tre gare saranno molto indicative in tal senso.
Dunque si comincia stasera affrontando Bari. Con le pugliesi il pronostico è chiaramente dalla parte delle rosanero. Gli otto punti sino a questo momento conquistati relegano il sestetto pugliese al dodicesimo posto in classifica. Nell’ultima gara prima della pausa ha vinto al tie break contro il San Vito.
Rispetto alla stagione scorsa, il Primadonna Bari ha cambiato molto il suo aspetto. Ai nastri di partenza, infatti, si è presentata con un roster composto quasi esclusivamente da atlete giovani, guidate,però, però, da un ottimo coach che risponde al nome di Nino Gagliardi, per la prima volta alla guida di una squadra di Bari.
Elemento di spicco è senza dubbio Sabrina Cosentino. A lei il compito di far da chioccia a una nidiata di ragazzine dal promettente avvenire. Ci sono le ragazze che hanno brillato nell’ultimo campionato nazionale U18, da Vinciguerra a Pellegrino, da Gorgoglione a Paradiso fino a Romanazzo, e in più Prestanti e Patierno, anch’esse pugliesi. Poi c’è Monica Gobbi del Club Italia e altri punti di forza come Bordignon, Costenaro e Valli, oltre al libero Rubini. Squadra, quindi, dall’età molto verde. Certo, le prospettive potrebbero essere interessanti. L’immediato presente, però, la vede impelagata nelle retrovie in lotta per difendere la categoria.
Pochi fronzoli e pochi giri di parole. Siamo favoriti. Bari lo abbiamo già battuto in Coppa Italia. Certo in campionato le motivazioni delle biancorosse saranno diverse, ma, pur rispettandole, noi scenderemo in campo a dir poco affamate e decise a prenderci i tre punti. Speriamo in una folta e calda cornice di pubblico pronta a sostenerci oggi e per tutto il proseguo della stagione. Certamente lo faremo divertire.

Appuntamento, allora, al palazzetto dello sport di viale medaglie d’oro. Sarà anche l’occasione per tributare il giusto plauso alle volaltine per il raggiungimento delle final four di Coppa Italia. Prima battuta ore 19:00. lngresso gratuito.

Programma 11° Giornata

Casal dei Pazzi – Arzano
Corato – Maglie
San Vito – Tremestieri Ct
Volalto – Bari
Cisterna – Volley Friends Rm
Potenza – Agrigento
Marsala – Montella

La classifica

Marsala 24, Corato 23,Arzano 21, Gimam Ags, Agrigento e Maglie 20,Cisterna 17, Casal dei Pazzi 16, Montella 13,Volley Friends 12, Tremestieri Ct 9, Bari 8, San Vito 6, Potenza 0.

Ufficio Stampa Gimam AGS Volalto Caserta