Promossi & Rimandati. Le compagini campane dopo la 24esima giornata

La 24esima giornata di campionato di Serie D è andata ormai negli archivi. Ci incamminiamo verso le festività pasquali, ma torna “Promossi & Rimandati”, la rubrica targata SportCampania dedicata alle squadre campane nel massimo campionato dilettantistico. Una giornata che non ha visto giocare il Gladiator, per i sammaritani match col Muravera rinviato per Covid-19.

PROMOSSI 

Matese: Un 2021 da incorniciare per la squadra di Piedimonte Matese, che dopo la vittoria sul Castelnuovo Vomano, prima terza ed ora quarta forza del girone F, vede i play off ad un passo. Non male per una squadra che chiudeva in male il 2020, in piena bagarre per non retrocedere. Che dire, la “salvezza” è ormai ad un passo.

Nola: Cuore ed attributi per i bruniani, che ottengono una vittoria importantissima in chiave salvezza diretta. La squadra di Campana conquista tre punti rimontando il Carbonia, che lotta per un posto nei play off.

Savoia: Vittoria quasi al cardiopalma, con rischio aggancio nel finale. Gli oplontini rifilano quattro reti al Latina seconda che scivola in terza posizione, servendo l’assist perfetto al Monterosi che può allungare in classifica. I bianchi entrano in zona play off e attualmente sono quinti a meno 3 punti dalla Nocerina.

Santa Maria: Vittoria e tranquillità per la squadra di Castellabate. Gli uomini di Esposito superano il San Luca allontanandosi dalla zona calda della classifica, mettendosi a +4 dalla zona play out. I giallorossi trascorreranno una Pasqua più traquilla.

RIMANDATI

Puteolana 1902: Periodo nerissimo per i diavoli flegrei. A Francavilla arriva una sconfitta nello scontro diretto per la salvezza, che manda gli uomini di Ciramella all’ultimo in classifica.

Portici: Affrontare il Bitonto non è facile, specialmente per una squadra in piena crisi di vittorie. Ma tra le mura amiche del San Ciro dovrebbero arrivare i punti per la salvezza, che per ora rischia di passare solo dalla lotteria dei play out.

Real Agro Aversa: Una sconfitta senza appello per i normanni, che crollano in casa della Fidelis Andria. Al fischio finale i pugliesi calano il poker sui granata che non riescono ad uscire dalla mischia della parte bassa della classifica.

Sorrento: Poche gioie e tanti dolori per i costieri. Contro il Lavello arriva la nona sconfitta (questa per 4-0, ndr) di una stagione dai due volti. I rossoneri stazionano a metà classifica, in un limbo tra play out (+7) e i play off (-6).

Gelbison: I rossoblù cadono contro il Biancavilla e vedono allontanarsi la vetta della classifica, perdendo anche la seconda posizione a vantaggio dell’FC Messina, che vincendo il recupero potrebbe rendere la stagione ad una corsa a due con i cugini dell’ACR Messina. Ora la squadra di Ferazzoli deve riguardarsi dall’assalto del Città di Acireale, grande delusa del girone I.

LE ALTRE

Afragolese e Giugliano: Un punto a testa che non fa bene a nessuna delle due contendendi, specialmente non ai gialloblù relegati sul fondo della classifica. Diversamente i rossoblù hanno qualche margine per la salvezza diretta che dista appena due punti. Entrambe dovranno recuperare due partite.

Nocerina: Un pareggio contro il Latte Dolce Sassari che sa di sconfitta, in un certo senso. La squadra di Cavallaro avrà rinunciato alle velleità di promozione, ma è in piena corsa play off. Difficile, però, da decifrare un match contro un’agguerrita compagine che lotta per la salvezza, dopo essere partita con ben altri obiettivi.

LE CLASSIFICHE

Girone F

PosTeamGVPSGFGSDRPts
12315534520+2550
22213633919+2045
32411943322+1142
42312564130+1141
5229853625+1135

Girone G

PosTeamGVPSGFGSDRPts
12216513715+2253
22315354223+1948
32214544616+3047
42411853721+1641
52491142716+1138

Girone H

PosTeamGVPSGFGSDRPts
12413923313+2048
22211743921+1840
32311754226+1640
42410952816+1239
52391043224+837

Girone I

PosTeamGVPSGFGSDRPts
12414824318+2550
22313643217+1545
32412843824+1444
42313284023+1741
52310762222037