Calaiò-Savoia, il matrimonio c’è: manca solo l’ufficialità

Emanuele Calaiò pronto a sposare un progetto nel calcio dilettantistico campano. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, nella giornata odierna l’ex calciatore del Napoli avrebbe accettato i corteggiamenti di un club del calcio campano. Stiamo parlando del Savoia, che farà ritorno in Serie D nella stagione 2024/2025 grazie al titolo sportivo del Portici.

Dopo aver lasciato il calcio con la Salernitana, la sua prima esprienza dirigenziale è avvenuta proprio con il settore giovanile dei granata. Nel 2022 diventa a tutti gli effetti direttore sportivo, mentre nel giugno 2023 viene ingaggiato come allenatore della rappresentativa Under 17 della Blue Devils. Adesso la nuova esprienza con la Casa Reale Holding, dove andrà a ricoprire il ruolo di Club Manager del Savoia. Una fumata bianca al termine di un corteggiamento iniziato qualche settimana fa e che oggi, dopo l’addio ufficiale di Marco Mignano (LEGGI QUI), si sarebbe difatti concretizzato.