Audax Cervinara. Pronti, via: caudini scalpitanti per la prossima annata

L’Audax Cervinara è pronta a dare il via alla prossima stagione e dopo l’annuncio dell’addio di Ciccio Messina è arrivata un’ondata di conferme, quanto meno quelle che riguardano l’assetto societario. Il numero uno Michele Giordano, infatti, riparte compatto con la stessa squadra della scorsa annata, quella che ha inaugurato l’era Giordano, appunto.

Antonio Pallotta resta quindi affianco al presidente, con lui anche il gruppo Giugliano dell’ex Turris Giuseppe Giugliano, Siletti ancora segretario e Francesco Vitaglione come direttore sportivo.

L’obiettivo certo è quello di essere protagonista che sia nel campionato di Eccellenza o quello di Serie D. Infatti, l’Audax nei giorni scorsi ha annunciato la volontà di optare per la richiesta di ripescaggio che porterebbe il club caudino in interregionale. Per questo potrebbe tornare Pasquale Ferraro, come avevamo anticipato nei giorni scorsi (LEGGI QUI). Ancora è tutto un punto interrogativo, ma l’aspetto certo è il budget che Giordano vuol mettere a disposizione. Un budget uguale indipendentemente dalla categoria.