Zuniga, la Juve insiste e offre Matri. Il Napoli si tutela con Coentrao

La telenovela Napoli-Zuniga continua senza sosta. L’esterno colombiano, dopo il recente tweet del presidente De Laurentiis, sembra destinato a restare a Napoli almeno fino alla sessione di mercato invernale ma la Juventus non si arrende. Il club bianconero non ha intenzione di sborsare tutti i 15 milioni di euro richiesti dal patron azzurro per la cessione del sudamericano ma, stando a quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano “Il Mattino” vorrebbe inserire nell’affare il cartellino di Alessandro Matri, valutato intorno ai 10 milioni di euro.

Dunque, niente cash ma uno scambio che non accontenterebbe affatto, almeno per il momento, la società partenopea. In caso di addio di Zuniga, ad ogni modo, il Napoli sarebbe decisa a puntare concretamente su un altro calciatore del Real Madrid. Si tratta di Fabio Coentrao, esterno mancino portoghese che ha in Benitez un grande estimatore.

Condividi