Wta Miami. Esordio positivo per la Pennetta, battuta la Govortsova

Esordio positivo per Flavia Pennetta nel WTA Premier Mandatory di Miami, l’appuntamento da oltre 5 milioni di dollari di montepremi in corso sui campi in cemento di Crandon Park, sull’isola di Key Biscayne. La brindisina, testa di serie numero 20 e reduce dallo strepitoso titolo di Indian Wells, ha battuto per 6-3 6-3 la qualificata bielorussa Olga Govortsova, numero 98 Wta (la brindisina ha vinto entrambi i precedenti).
A parte uno svantaggio di 2-0 nel primo set, la partita ha presentato poche difficolta’ all’azzurra. La prossima sfida si preannuncia pero’ ben piu’ impegnativa: ad attenderla al terzo turno c’e’ Ana Ivanovic, testa di serie numero 12. Contro la serba ex numero 1 del mondo la Pennetta non ha mai vinto, in quattro precedenti. Oggi debutta anche Sara Errani, testa di serie numero 9. Per la romagnola c’e’ la qualificata Mayr-Achleitner, contro cui conduce per 2-0 nel bilancio dei precedenti. La 27enne austriaca, numero 80 Wta, ieri ha eliminato al primo turno Karin Knapp. Domani Roberta Vinci esordira’ contro la ceca Barbora Zahlavova Strycova, numero 64 del ranking mondiale, contro la quale ha vinti tutti e quattro i precedenti.In tabellone ci sono tutte le piu’ forti giocatrici del circuito ad eccezione di Victoria Azarenka, ferma per un infortunio. (AGI) .

Condividi