Wimbledon. Flavia Pennetta agli ottavi

La Pennetta ha sconfitto in tre set Alize Cornet, 23 anni e numero 31 Wta (29 del seeding): 06 76 (4) 62 in due ore e quattro minuti. Il primo, dominato dalla tennista di Nizza, finalista giovanissima a Roma nel 2008, è durato appena 20 minuti. Poi nel secondo Flavia ha reagito salendo fino al 5-1, prima di subire la rimonta della rivale, che ha infilato sei giochi consecutivi portandosi sul 6-5. Decisivo il tie break in cui l’azzurra è partita male (0-3), ha conquistato sei punti di fila (6-3) per poi chiudere 7-4. Nella terza e decisiva partita Flavia non ha mollato la presa con la Cornet in chiara confusione: 4-1, quindi 62 grazie a due break.
La Pennetta, dopo il colpo di fortuna del ritiro della bielorussa Victoria Azarenka, favorita numero due, al secondo turno, ha cos√¨ eguagliato il suo miglior risultato sull’erba londinese dove vanta due ottavi nel 2005 e nel 2006 (fu battuta rispettivamente dalla Pierce e dalla Sharapova). Un gran torneo per la 31enne brindisina, che gioca con il ranking protetto (attualmente è numero 166 Wta) dopo il lungo stop per l’infortunio e l’operazione al polso che l’ha fatta precipitare in classifica.
Luned√¨ negli ottavi affronterà la belga Kirsten Flipkens, numero 20 del seeding, che ha sconfitto per 64 62 la serba Vesna Dolonc. Due i precedenti, entrambi sulla terra rossa del Roland Garros, e blancio in parità: successo di Flavia nel 2006 e vittoria della 27enne belga qualche settimana fa al primo turno dello Slam parigino (26 64 60). L’azzurra nei tornei dello Slam vanta due quarti agli US Open 2008 e 2011.

fonte: www.federtennis.it

Condividi