Volley Napoli. Chianese verso la prima in casa: “Siamo cariche”

Verso il primo match in casa, parla il centrale della Volley Napoli Chianese: «Siamo cariche ed emozionate»

Dopo l’esordio vincente contro Todis Volley per 0-3 in trasferta, il Volley Napoli si prepara alla prima partita tra le mura amiche. Il 29 ottobre alle ore 18:00 le partenopee attendono i loro tifosi alla palestra dell’IC Don Giustino Russolillo a via Torricelli, Pianura.

Incisiva, nell’ultimo match, è stata la coppia d’attacco al centro De Santis-Chianese, nuovi acquisti della società azzurra per la stagione corrente. «Credo che la vittoria di sabato sia un primo piccolo obiettivo che serve a motivarci come squadra– spiega Valeria Chianese – Vuol dire che stiamo lavorando tanto e stiamo lavorando bene e mi auguro si possa vedere nel corso di tutto il campionato».

Le sensazioni sulla prima partita della giocatrice hanno evidenziato la soddisfazione per la prestazione espressa in campo. «Questa prima partita ci ha permesso di capire meglio le intese in campo, e da una squadra che si conosce da soli pochi mesi penso sia stata una prestazione più che sufficiente. Ovviamente non dobbiamo “accomodarci” su questa prima vittoria, ma prenderla come un punto di inizio per raggiungere al meglio il nostro obiettivo».

Essendo la sua prima stagione in maglia azzurra, Valeria Chianese ha raccontato il suo rapporto con la squadra e con la società. «In generale sono una persona molto estroversa e mi adatto facilmente a persone e a contesti diversi. Devo dire che in questo caso per me è stato piuttosto semplice legare con tutte, siamo davvero una bella squadra sia dentro che fuori dalla palestra e questa cosa mi motiva ancora di più a dare il massimo. Per quanto riguarda Alessandro (Maione, l’allenatore ndr), posso solo dire che lo ammiro molto, soprattutto come persona».

«Siamo cariche e al tempo stesso anche emozionate di affrontare la nostra prima partita in casa, ma non vediamo l’ora di mostrare l’impegno che ci stiamo mettendo in queste settimane. Cercheremo di restare concentrate e di non sottovalutare le avversarie. Forza Consorzio Volley Napoli».