Volalto Caserta. Milena Boateva rinnova

CASERTA ‚Äì Ancora insieme. Sembrava che le loro strade potessero dividersi, la sensazione è durata, però, un solo attimo. Il tempo di rimettere insieme le idee, stilare i programmi tecnici ed alla fine è arrivata la reciproca voglia di continuare l’avventura. Milena Boteva ha rinnovato il suo impegno con la Volalto e lo ha fatto con un entusiasmo ancora maggiore.

Dal punto di vista tecnico ed affettivo la conferma di Boteva non è mai stata in discussione ‚Äì afferma raggiante il presidente del club rosanero, Agostino Barone ‚Äì dopo due anni esaltanti c’era la voglia per entrambi di continuare l’avventura insieme per tentare il grande salto in serie A. Cosi, è bastata una amichevole chiacchierata telefonica per allontanare altre tentazioni e Boteva ha deciso di rimanere ancora qui con noi. Siamo felici.

Con la conferma dell’opposta bulgara, corteggiata anche da alcuni club di serie A stranieri,il club rosanero si è assicurato certamente uno dei terminali offensivi più forti dell’intera categoria.

Immaginare la nostra squadra senza Milena ci pareva a dir poco strano. Lei aveva voglia di rimanere con noi, la Volalto di tenerla ancora gelosamente tra le sue braccia. In queste condizioni, trovare l’intesa è stato semplicissimo.

Dunque tassello, dopo tassello il quadro volaltino comincia a prendere forma. Il lavoro del direttore sportivo Moschetti continua incessante e, certamente, nei prossimi giorni non mancheranno altre interessanti novità.

Intanto, la federazione ha diramato i gironi del prossimo campionato di B1. La formazione casertana è stata inserita nel girone D. Solo due i derby: con Arzano e la neo promossa Montella. Sparita Aversa, il suo posto è stato preso dal Corato. Dalla serie A2 sono scese Marsala e San Vito Brindisi. Dal piano di sotto, invece, con le irpine, ecco approdare in B1 Cisterna, Maglie e Agrigento. Le ultime due molto accreditate anche in questa nuova stagione. La capitale è presente con due squadre: Casal Dei Pazzi e Volley Friends Roma.

Si comincia, salvo cambiamenti, il 12 e 13 ottobre. La Coppa Italia, invece, prenderà il via il 21 settembre.

Di seguito le composizioni dei quattro gironi.

Girone A: Club Italia, Us Junior Casale, Volley Doc Asti, Lpm Pall.Mondov√¨, Lilliput Pallavolo Settimo, Eurospin Ford Sara Pinerolo, Chieri ’76, Vigneti V.Roncati Villata, Sunsystem Albese, Vistalli Foppapedretti, Progetto Orago, Unendo Yamamay Busto Arsizio, Grima Volley Gorla M., Easy Volley Desio.

GIRONE B – V.Millenium Brescia, Trentino Volley Rosa, Studio 55 Ata Trento, Le Ali Padova V.Project, Isuzu Enermia 434 Cerea, Brunopremi Bassano, Atomat Volley Udine, Città FIera Martignacco, Domovip Porcia, Coveme S.Lazzaro Vip, Montale Volley, Liu Jo Modena, Pavidea Steeltrade Fiorenzuola, Bakery Gossolengo.


GIRONE C – Lardini Filottrano, Volley Loreto, Azzurra Casette, Lmd Group Pagliare, Snoopy Robur Pesaro, Cs San Michele Firenze, Valdarno Volley Figline, Lucky Wind Trevi, Edilrossi Bastia, Sgm Graficonsul S.Mariano, Todi Volley,
Gecom Security Perugia, Pall.Alfieri Cagliari, Sartel Olbia.


GIRONE D –
Omia Volley 88 Cisterna, Volleyro Casal De Pazzi Roma, Volley Friends Roma, Acca Volley Montella, Volalto Caserta, Guerriero V.Arzano, Primadonna Bari Volley, Polis.Maldera Corato, Cedat 85 San Vito, Betitaly V.Maglie, Pm Avis Potenza, Akragas V.Agrigento, Volley Tremestieri, Sigel Pall.Marsala.

Condividi