Volalto Caserta. Match importante col Cisterna, Gagliardi: “Sfida per grandi ambizioni”

All’andata diedero vita ad una delle partite più intense ed equilibrate della stagione interna volaltina. Oltre due ore e mezzo di sana, avvincente equilibrata battaglia sportiva. Alla fine sorrise la Gimam Ags per 3-1, sabato si ritrovano a campi invertiti. Volalto -Cisterna promette ancora una volta spettacolo. Le laziali sanno che quella contro le campane è una delle ultime chiamate a loro disposizione per rimanere agganciate al treno play off, le casertane cercano punti pesanti per tenere a debita distanze le rivali, ma anche per non perdere contatto dalla capolista. Una festa della donna diversa quella che attende la Volalto questo fine settimana. Non ci sarà spazio per mimose, ma solo per salti, ricezioni e schiacciate. Si farà festa dopo.

Ricordo ancora la sfida dell’andata ‚Äì spiega Carmen Gagliardi – Cisterna disputò un match di grande spessore. Ciò deve servirci da monito per l’incontro di oggi pomeriggio. Io sono fiduciosa. Del resto la nostra squadra è stata costruita proprio per far proprie sfide del genere. Allora scendiamo in campo senza timore e andiamoci a prendere anche questa vittoria

Neo promossa in B1, la formazione latina sta disputando un campionato di assoluto rilievo. Quinta in classifica con 33 punti all’attivo le laziali hanno ancora in piedi l’ambizioso sogno di raggiungere gli spareggi promozione. Tante le giocatrici importanti. Atlete esperte che rendono la squadra del coach Droghei un team da cui guardarsi bene le spalle. Diversi gli elementi che meritano attenzione. Certamente le schiacciatrici Deborah Liguori e Lara Del Canto, ma anche la centrale Veronica Guidozzi e il capitano Natascia Negri. In regia gioca un pezzo da novanta del volley rosa cadetto e non solo, ovvero Anna Swiderek. Trentadue anni, polacca di nascita, ma italiana d’adozione, la regista ha al suo attivo tantissimi campionati di vertice sia in Italia che all’ estero, e nonostante abbia pensato diverse volte al ritiro, anche a Cisterna riesce ancora ad essere un fattore cos√¨ come lo è stata in tutte le squadre in cui ha militato.

Con la sfida alle laziali si apre un trittico di partite molto importanti per la Gimam Ags. Sabato prossimo è previsto l’insidioso derby con Montella, poi la trasferta sul campo di Agrigento. Come dire, qui si costruiscono le future fortune della squadra.

Nella maniera più assoluta ‚Äì conferma la Gagliardi ‚Äì sarà un trittico di partite che tanto potrà dirci circa le nostre ambizioni promozione. Pensiamo, però, a una sfida alla volta. Quindi sotto con il Cisterna.

Si comincia alle 18:00.

 

Il programma della 18° Giornata

Bari – Tremestieri Ct

Omia Cisterna – Gimam Ags Volalto

Agrigento – Maglie

Volley Friends – Arzano

Montella – Casal dei Pazzi

Potenza – San Vito

Marsala – Corato

 

La classifica

Agrigento 41, Marsala e Volalto 38, Arzano 34, Cisterna e Maglie 33, Corato 30, Casal Dei Pazzi 25, Volley Friends 23, Montella 22, Tremestieri Ct 19, Bari 11, San Vito 10, Potenza 0.

 

 

Antonio Luisè – Addetto Stampa Volalto