Volalto Caserta. Le rosanero spazzano via la Volley Friends

Rispettato il pronostico. La Volalto batte 3-0 la Volley Friends, centra il suo terzo successo consecutivo, risponde subito ai successi di Marsala e Agrigento, e, soprattutto, allunga a quattro i punti vantaggio sull’Arzano quarto in classifica. Decisamente un margine interessante in chiave accesso play off promozione. Quella contro il sestetto capitolino era una sfida che riservava qualche piccolo pensiero alle rosanero. Fresco il ricordo dell’inaspettato ko dell’andata. Ogni timore è stato subito spazzato via. Un ciclone caraibico di colore rosanero si è abbattuto sulla Volley Friends la quale ha potuto ben poco per arginare tanta furia agonistica. Salvo rari momenti a metà primo e terzo set durante i quali l’incontro ha vissuto relativi momenti di equilibrio, il resto dell’incontro è stato un applauditissimo monologo casertano. Una vittoria corale dove si è distinta su tutte Claudia Torchia. Quindici punti in tabellino con sei ace all’attivo e primi tempi inarrestabili per l’ex Club Italia. Una prestazione veramente maiuscola per un atleta che partita dopo partita sta dimostrando perch√© è ritenuta una dei prospetti più interessanti dell’intera pallavolo italica.

La cronaca

La partenza è tutta della Volalto. Le casertane scattano subito in avanti. (8-4). Kostadinova spezza subito in due la difesa avversaria. Le schiacciate della bulgara sgretolano il muro laziale cos√¨ come le onde del mare i castelli di sabbia costruiti sulla riva. Caserta allunga sino al 15-10. Qui le rosanero tirano un po’ il fiato e cos√¨ la Volley Friends riesce a ritornare in partita e a potarsi anche in vantaggio(15-16). E’ un attimo. Break di 10-1 Gimam Ags è il set è delle padrone di casa. 25-17 Secondo set Il ciclone rosanero non si ferma. I suoi effetti si estendono anche nel secondo parziale. Roma è frastornata. Babbi e Armonia colpiscono con facilità, Torchia non ha argini, Barone è un libero che svolge la sua funzione con una precisione imbarazzante. Anche del Vaglio e Fiore partecipano alla festa e come sempre il loro apporto si fa sentire. (21-9).Per le ospiti c’è ben poco da fare. Il set si chiude sul 25-15. Terzo set La Volalto vuole chiudere subito i giochi, ma deve fare i conti con la reazione di orgoglio delle capitoline La formazione di coach Camiolo si costruisce un timido vantaggio, ma è la Volalto che si presenta sul più 2 al time out tecnico(8-6). La fast della Ricciardi è sempre uno dei gesti tecnici più applauditi ed efficaci. Caserta sale sul più 4. Barone continua a comandare la difesa come neppure il grande Franco Baresi riusciva nel Milan. L’incontro pare prendere definitivamente la via di Caserta. Invece Roma recupera e va a superare le rivali. (15-16). Come già accaduto nel set precedente, però, Alfieri insiste al centro per la Torchia, la Gimam Ags allunga ancora. La Volley Friends tenta di rientrare, ma oramai il divario è segnato. Ci penseranno Babbi, Armonia e Kostadinova a completare l’opera. Finisce 25-21. La corsa continua.

Il tabellino

GIMAM AGS VOLALTO – VOLLEY FRIENDS 3-0 (25-17; 25-15;25-21) Il tabellino GIMAM AGS VOLALTO: Ricciardi 11, Kostadinova 11,del Vaglio, Fiore 1 ,Torchia 15 , Alfieri 1, Gagliardi , Babbi 8 , Armonia 11, Speranza, Barone(L) . All. Monfreda. Vic Guerra
VOLLEY FRIENDS ROMA: Ascensao S.1, Chicarella 6, Ascensao A. 1, Culiani 9, Muzi 7, Mordecchi 3, Izzi 6, Frasca 2. All. Camiolo ARBITRI:Acquaviva e De Pascale di Turi

Ufficio Stampa Gimam Ags Volalto Caserta