Virtus Vesuvio Ottaviano, due under per le foxes

L’Asd Virtus Vesuvio Ottaviano si assicura le prestazioni calcistiche di Raffaele Annunziata.

Terzino destro, classe 2004, il nuovo under rossoblè dopo la firma del contratto, ha voluto salutare i supporters ottavianesi: “Arrivo qui ad Ottaviano dopo aver indossato la maglia del San Giuseppe, l’ultima stagione per me è stata importante a livello formativo, ho vissuto nuove esperienze in un campionato nuovo che mi hanno permesso di crescere dal punto di vista calcistico.

Mi sento pronto per questa nuova avventura, mi aspetto una grande stagione, in quanto il progetto Virtus Vesuvio Ottaviano mi ha entusiasmato sin da subito.

Parliamo di una società molto giovane che è stata protagonista di importanti scalate di categoria negli ultimi anni; a questo si aggiunge il fatto che conosco già gran parte degli Under rossoblè, così come alcuni membri dello staff e della prima squadra.

Spero di instaurare – continua il giovane Annunziata – un bel rapporto con il nuovo gruppo squadra. Sono pronto a dare tutto per questa maglia e mettermi il più possibile a disposizione per questa società.

Un saluto speciale a tutti i tifosi rossoblè, a loro chiedo di starci vicino, in una categoria come la Promozione possono rappresentare il dodicesimo uomo in campo. Forza Ottaviano!”.

L’Asd Virtus Vesuvio Ottaviano rende noto di aver ingaggiato per la stagione agonistica 2022/2023 l’esterno alto, Antonio D’Avino.

Classe 2004, l’under ex San Giuseppe si metterà immediatamente a disposizione di mister Peluso: “L’ultima stagione l’ho trascorsa al San Giuseppe in Promozione, non è stata una delle migliori perché mi è stato dato poco spazio e non ho potuto esprimermi al meglio.

C’è tanta voglia di riscatto da parte mia, non vedo l’ora di scendere in campo e dimostrare a mister Peluso il mio vero potenziale.

Da questa nuova stagione, con la maglia della Virtus Vesuvio Ottaviano, mi aspetto tante soddisfazioni sia personali che collettive, spero di dare una mano alla squadra in tutti i modi possibili al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Una società che viene da tre salti di categoria importanti, mette al centro un progetto lungimirante, merita il calore della piazza – continua D’Avino – ed insieme ai tifosi ci toglieremo gran belle soddisfazioni. Avanti foxes!”