Virtus Social Quarto-Città di Qualiano 0-2. Il periodo nero non ha fine, i verdeblu sconfitti ancora una volta

I Verdeblu continuano a collezionare sconfitte ed ottime prestazioni. La
squadra sfoggia un ottimo gioco sin dai primi minuti, ciò nonostante i
qualianesi passano in vantaggio dopo soli 20 minuti grazie alla rete di
Pellecchia. Il risultato non scoraggia però i padroni di casa, che si impongono
per gran parte della prima metà di gara. Nella ripresa continua il buon
possesso palla quartese, che attacca senza mai rendersi pericolosa
all’interno dell’area di rigore avversaria. Le occasioni più pericolose
provengono, invece, dal reparto ofensivo della Napoli Nord che
sfiora la rete in un paio di occasioni primaa di trovare il gol del
raddoppio con Amaato al 74′. Nei mainuti che restano gli uomaini di
Tagliaferri sono l’unica cosa a camabiare, infatti, nonostante gli
innesti e i tentativi di riprendere la partita al fischio finale è 0-2. Da
sottolineare le imaportanti assenze nel centrocamapo casalingo,
sopratutto quella del capitano Rendente. In casa Virtus è ormaai ben
chiaro che la qualità c’è, ed il gioco espresso è in continuo
maiglioramaento, adesso, però, è il maomaento che arrivino soprattutto
risultati favorevoli, a confermaare ciò di ben fatto fino ad ora.

Formaazioni: Casa: Pucino, Raiano (Corrado 85′), Di Costanzo (Gaudiello 52′), Talento (Passariello 65′),Diodato, Ineguale (Musella 74′), De Simaone (Scognamaillo 55′), Casolare (c), Matacena, De Luise Festa.

Ospite: Rippa, Sequino, Napolano, Fenillo, Silvestre, Napoli, De Rosa, Muzzico, Amaato,

Pellecchia, Mauriello.

Marcatori : Pellecchia 20′, Amaato 74′.
Ufficio stampa Virtus Social Quauarto SM

Mattia Notari

Condividi