Virtus Liburia PT. Scacco matto al Villaricca in tre mosse

La Virtus Liburia PT bissa il successo di sette giorni fa contro il Sacro Cuore. Con una condotta esemplare, il team del presidente Enrico Micillo espugna il ” Vallefuoco ” di Mugnano di Napoli, infliggendo un secco 3-0 ai padroni di casa del Villaricca. Nella prima frazione di gioco gli ospiti casertani si limitano a controllare il match, grazie soprattutto al vantaggio ottenuto da Pellegrino su calcio di rigore. I padroni di casa si fanno sotto in rare occasioni, ma a sbarrare la via del gol, trovano un fenomenale Raffaele Granata.

Nel secondo tempo, napoletani in dieci, gli ospiti ne approfittano e dilagano sia nel gioco sia nel risultato. Tre punti importanti per il cammino dei gialli oro. Tre punti che rilanciano la squadra in classifica in attesa dei prossimi impegni in campionato. Il commento post gara del presidentissimo Enrico Micillo: “E’ stato un pomeriggio raggiante, grazie soprattutto alla magistrale prestazione dei ragazzi. Da quello che si è visto in campo, ritengo la vittoria della Virtus Liburia PT netta e strameritata. Vincere in trasferta con un cosi largo risultato non è mai impresa facile, soprattutto in casa di un avversario molto attrezzato come il Villaricca. Diamo seguito e continuità al successo ottenuto in casa nostra contro il Sacro Cuore Cancello Arnone di sette giorni fa. Mi complimento con la squadra e staff tecnico. Dobbiamo continuare sul sentiero intrapreso, non dobbiamo montarci la testa rimanendo sempre umili e concentrati”.

Contento per la bella prestazione per i tre punti anche il tecnico della squadra mister Pasquale Cavaliere: “Mi preme complimentarmi con i ragazzi per come hanno saputo affrontare l’impegno non facile. La squadra è scesa in campo come piace a me; concentrata, agonisticamente cattiva e vogliosa di portare a casa l’intera posta in palio. Abbiamo condotto il match nei migliori dei modi senza mai subire le trame di gioco avversarie. Tre punti importanti ottenuti contro un team ostico e di qualità come il Villaricca, per questi motivi, ritengo ancora più di valore il nostro successo. L’unica nota negativa riguarda l’infortunio di Pietro Maione purtroppo per noi questo non è un buon momento sotto l’aspetto degli infortuni, costretti sempre a fare i conti con le assenze. Nei prossimi impegni affronteremo in ordine; l’Aragonese (il derby) e la corazzata Sanciprinaese del mio amico Antonio Lagravanese. Siamo un gran bel gruppo affiatato, squadra, staff tecnico e società. Dobbiamo rimenare sempre concentrati e postivi”.

Per quanto investe l’altro progetto in cui è impegnato il presidente Micillo in sinergia con il presidente Carlo Diana, l’Atletico Parete (squadra giovane iscritta al campionato di Terza Categoria) ci fa il punto il capitano della squadra Ciro Bencivenga: “Mi preme prima di ogni altra cosa fare i complimenti ai ragazzi, perché comunque c’è da dire che quest’anno siamo un gruppo giovane e stiamo cercando di raccogliere tutti i consigli del Mister Cuciniello per affrontare le partite in modo diverso da quelle già affrontate. Abbiamo già un gruppo solido, il direttore Cangiano con il Mister lavorano costantemente con l’intento di completare al meglio l’organico per essere ancora più competitivi. Domenica affrontiamo il Gricignano e cercheremo in tutti i modi di portarci i tre punti a casa”.

Ufficio Stampa Virtus Liburia PT- Gaetano Molaro