Virtus Afragola batte l’ODG Scampia, ai 16esimi c’è il Quartograd

La Virtus batte il Don Guanella anche nella gara di ritorno ed accede così ai sedicesimi, dove affronterà il Quartograd che ha eliminato il Frattamaggiore Calcio.
Prima frazione di gara avara di emozioni con le due squadre attente e ben messe in campo. E’ la Virtus che va vicino al vantaggio con Corcione (30′ parata miracolosa di Cavaliere) e Angotti (31′ palla fuori di poco) prima che l’arbitro fischi l’intervallo.
La ripresa sembra offre di più, il Don Guanella prova a cambiare passo ma ancora una volta è la Virtus ad essere pericolosa: 36′ Grobelna, in area di rigore, arriva alla conclusione, bravo Cavaliere a sventare il pericolo. Il numero uno ospite – il migliore dei suoi – deve però arrendersi quattro minuti dopo al tiro piazzato di Silvestro, entrato nella ripresa.
VIRTUS AFRAGOLA 1
DON GUANELLA 0
Formazioni Iniziali
Virtus Afragola: De Martino, Spina, Iaquinangelo, Borzacchelli, Medugno, Castaldo, Basciano, Marra, Corcione, Gagliano, Angotti. A disposizione: Frate, Centore, Minichini, Fusco, Varese, Silvestro, Loto, Vergara, Pengue. All: Boemio
Don Guanella: Cavaliere, Sequino, Terracciano, Feniello, Esposito, Protano, Capissi, Aiello, Angiolino, Portanova, Pandolfi. A disposizione: Mastroianni, Napoli, Canetti, Cesareo, Del Prete, La Monica, Pellecchia, Procentese. All.: Esposito
Arbitro: Della Porta di Benevento
Marcatori: 40′ st Silvestro V