Villaricca Calcio. Poker alla Real Acerrana, giallorossi chiudono da capolista

Il 2018 del Villaricca si chiude con una vittoria la nona in dieci partite. I giallorossi di Armando Paolucci chiudono l’annata da imbattuta e da capolista vincendo anche la sfida esterna contro la Real Acerrana.

Una partita viva sin dai primi minuti con i granata che creano problemi agli avversari ma senza trovare il bersaglio grosso. Il Villaricca sfiora il vantaggio con Verde e Fusco che peccano di precisione. Ci pensa capitan Porcelli a portare in vantaggio i suoi sviluppi di un calcio di punizione di Toure. Ospiti che con D’Andrea trovano anche il raddoppio al 35′ ancora da calcio piazzato.

Nella ripresa la trama del match non cambia. La Real Acerrana però trova il gol che riapre il match con Tufano dal dischetto. I ritmi si infiammano quindi ma ci mette poco il Villaricca e spegnere le speranze della formazione di casa. Ci pensa ancora D’Andrea a siglare il 3-1. Stop a seguire in area e gioco di gambe che gli permette di spostarsi il pallone sul sinistro. Toro e gol sul palo lontano. Spente le speranze di rimonta, il Villaricca controlla e nel finale trova il poker con Sarnacchiaro.

Cristina Mariano