Villaricca Calcio. Lo Stella Rossa stoppa la capolista

E’ calciospettacolo al Landieri di Scampia, dove lo Stella Rossa 2006 aspetta la capolista cercando di farle lo sgambetto. Impresa parzialmente riuscita per i rossoneri che fermano il Villaricca sull’1-1.

Parte benissimo proprio la formazione di casa, che tra le mura amiche ha fatto le sue fortune in questa prima metà di campionato. La prima occasione è, però, di marca giallorossa con Abbate che con un traversone regala palla a D’Andrea. Tiro e riflessi prontissimi del portiere di casa. Riprende il pallino del gioco lo Stella Rossa che al quarto d’ora di gioco riesce a passare in vantaggio con Formisano. Risposta immediata per la formazione di Armando Paolucci, ma al 20′ l’arbitro interrompe il match a causa di un brutto infortunio al capitan dei padroni di casa. Dopo dieci minuti il gioco riprende e il Villaricca trova la palla del pareggio con Sarnacchiaro. Le squadre non abbassano i ritmi e pochi giri di lancetta dopo, nuova occasione per i padroni di cas. Trattenuta di Cleter e rigore per lo Stella Rossa. Al dischetto si presenta Formisano ipnotizzato da Vallefuoco, che salva tutto. L’attaccante rossonero è l’uomo più pericoloso dei padroni di casa e infatti dopo il duplice fischio è ancora da lui che arriva un’occasione per raddoppiare.

Nella ripresa Villaricca più audace e con Toure e D’Andrea sfiora il raddoppio. Capovolgimento di fronte e risponde lo Stella Rossa sempre con Formisano alla carica, tiro sbagliato per l’attaccante locale. Nel finale, al 94′ è il Villaricca a chiudere in avanti con un tentativo di Musella, ma la palla finisce oltre lo specchio di porta.

Cristina Mariano

Condividi