VIDEO – Neapolis-Savoia 0-3. Fabiano: “Fatto il nostro dovere”

A margine della vittoria alla prima uscita stagionale, ecco gli umori dei bianchi.

Il presidente Altea: “Soddisfatto per l’approccio, tasso tecnico diverso rispetto agli avversari, noi abbiamo comunque qualche giocatore che deve trovare la giusta condizione. Adamo sta facendo passi da gigante, come per De Falco, abbiamo una buona base. Ora aspettiamo i confronti più duri. Dobbiamo essere più cinici sotto porta. Piedi a terra, testa alta e pedalare. Ora ci aspetta l’esordio al Giraud, spero in una festa dei tifosi. I nostri tifosi stanno diventando più responsabili, lo hanno dimostrato a Cicciano. Questa categoria il Savoia paga a causa della carenze delle strutture, per questo la Questura fa giocare a porte chiuse. Apriremo solo la tribuna mercoled√¨”.

Mister Fabiano: “Abbiamo fatto il nostro dovere, dobbiamo salire sempre è mai abbassare l’attenzione. Dobbiamo avere la mentalità vincente, perch√© non possiamo conquistare le vittorie solo col bel gioco. Ci manca il cinismo negli ultimi venti metri, contento per l’umiltà che mettiamo in campo. Non considero una squadra più forte delle altre, ci sono 5/6 squadre sullo stesso piano”

Bomber Esposito: “Felice di aver iniziato con una doppietta, su di un campo ostico, contro una squadra che farà la guerra a tutti. I gol si fanno e si sbagliano, se lo facevo tutti oggi, la prossima restavo a secco. Dedico le reti alle mie figlie, Rosa e Giusy”.

De Rosa: “Fatta grande partita, controllato il gioco e dilagato. Cerco di essere una guida per i giovani”.

Gianfranco Collaro

Condividi