VIDEO – Gomorra sbarca in Israele: la singola coreografia del Be’er Sheva

“C’arripigliamm chell ch’è ‘o noustr” – una citazione sentita e risentita, tante volte in diverse parti d’Italia e in diverse situazione, sempre comunque riconducibile per lo più allo sport. Tutto ci si sarebbe aspettati, tranne che una delle più importanti e ripetute citazioni della serie TV Gomorra finisse in Isreale.

“We’re gonna take back everything” – è quello che recita il lo striscione degli Ultras South 1949 Be’er Sheva tifosi dell’Hapoel Be’er Sheva. “Gomorra In Be’er Sheva” è la presentazione del video condiviso dai tifosi della squadra biancorossa sul profilo social Instagram. Un video che ha fatto il giro d’Italia e che ha attirato l’attenzione dell’attore Salvatore Esposito, che nella serie TV interpreta il ruolo di Gennaro Savastano, uno dei protagonisti della coreografia che lentamente appare sulla gradinata. Tra i commenti c’è anche quello di Radja Nainggolan.

Condividi