US Scafatese. Il saluto di capitan Cirillo

Dopo l’addio alla sua US Scafatese e alla fascia di capitano, Gianguglielmo Cirillo saluta l’ambiente scafatese, tanto amato, con un messaggio strappa lacrime su Facebook:

“.. Ci siamo… indosso la maglia 6Ô∏è‚É£.. Stringo i parastinchi…. Metto la fascia…. Guardo negli occhi ognuno di voi, sperando che anche questa volta daremo tutto…. Quante volte, tante, ma mai troppe… In questi 6 anni ho dato tutto me stesso con la speranza di aver lasciato in ognuno di voi un ricordo positivo… Sia Calcisticamente ma soprattutto umano… Ringrazio ognuno di voi perch√© tutti dal 1¬∫ all’ultimo arrivato mi ha dato qualcosa e mi ha arricchito. Speravo di lasciarvi con una vittoria ma purtroppo nn si può sempre vincere, ma vi lascio con la consapevolezza che siete un gruppo forte guidato da un allenatore molto preparato che saprà guidarvi verso gli obiettivi prefissati…. Mi mancherà tutto, dagli allenamenti alle partite, alle risate con Mario, Ciccio e Guido.. Ai ritiri.. quanti ricordi…
Mi mancherete tutti e scusate se nn vi nomino tutti perch√© rischierei di dimenticare qualcuno, ma sappiate che siete tutti nel mio cuore, da chi è stato sempre con noi a chi ha cambiato squadra o smesso di giocare…
Per ultimo è non per importanza grazie Presidente… Grazie per avermi dato la possibilità di far parte di questa famiglia… “