US Open. Anche Pennetta e Knapp al secondo turno

In attesa che scenda in campo Sara Errani, poker azzurro nella seconda giornata degli Us Open femminili, quarto ed ultimo Slam della stagione sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York. Dopo Roberta Vinci e Camila Giorgi, esordio positivo anche per Karin Knapp e Flavia Pennetta. Tutto facile per la Knapp, che ha superato per 6-3, 6-1 in un’ora e 14 minuti una giocatrice proveniente dalle qualificazioni, Grace Min, giovane statunitense, classe 1994 e numero 150 del ranking. Al secondo turno l’altoatesina sfidera’ la 27enne russa Elena Vesnina, testa di serie numero 22, contro la quale ha perso l’unico precedente nel 2006 a Strasburgo sulla terra rossa. Bene anche la Pennetta: 6-0, 6-2 in 54 minuti alla wild card statunitense Nicole Gibbs, venti anni di Cincinnati e numero 170 del ranking (nessun precedente). La brindisina, che a New York ha raggiunto tre volte i quarti (2008, 2009 e 2011), al secondo turno potrebbe incrociare la Errani, che scende in campo piu’ tardi con la lucky loser australiana Olivia Rogowska, 22 anni e numero 151 del ranking mai incontrata prima. La Errani difende a New York la semifinale dello scorso anno.

Fonte: agi.it

Condividi