Us Open. Anche Fognini ko, resta solo Seppi

Resta solo Andreas Seppi a portare avanti le speranze azzurre agli Us Open maschili, in corso sul cemento di Flushing Meadows a New York. Al primo turno il 29enne altoatesino, n.20 del tabellone, ha battuto il belga Xavier Malisse, n.113 del ranking Atp, in 4 set, dopo 2 ore e 59 minuti di gioco. Ha deluso invece Fabio Fognini. n.16 del seeding, che ha ceduto all’americano Rajeev Ram, n.128 al mondo, in tre set.

Eliminati gli altri azzurri in gara: Volandri, Lorenzi e Fabbiano. (ansa.it)

Condividi