Tya Pallavolo Marigliano. Il sestetto di patron Mautone brinda all’esordio: 3-0 all’Andria

E’ vincente il debutto casalingo per la Tya Pallavolo Marigliano nel campionato nazionale di serie B2. Il sestetto caro al presidente Felice Mautone ha regolato con un perentorio 3-0 la Pallavolo Andria che è uscita però dal campo a testa alta e con l’onore delle armi. Vittoria meritata per la compagine mariglianese, ci mancherebbe, ma i pugliesi sono stati bravi a non mollare mai anche quando le cose si erano messe male, onorando al meglio l’incontro. Nel primo set l’equilibrio la fa da padrone fino a quota 19 quando la maggior precisione dei mariglianesi fa la differenza con Pecoraro, Picariello ed un muro di Ruminao che fissano il 25-22 finale. Nel secondo set i nervi saldi dei mariglianesi fanno la differenza. E si, perchè sul 18-23 il set era praticamente in mano alla squadra ospite ma la Tya è rimasta concentrata rientrando sl 22-23. Un errore di Ruggiero consegnava due set point ai viaggianti ma Picariello e un errore dell’Andria consentivano alla Tya di impattare a quotra 24 prima e di chiudere alla prima palla set subito dopo ancora con l’ottimo Picariello. Il rocambolesco finale metteva metteva le ali alla Tya che volava sul 7-0 nel terzo set, con gli andrisani che accusavano decisamente il colpo. I ragazzi di mister Lozowy però erano bravi a riprendersi rosicchiando punto su punto e riuscendo a raggiungere gli avversari a quota 22 prima di pagare dazio allo sforzo fatto e cedere definitivamente con il punteggio di 25-23. Vince la Tya, la strada verso la promozione è cominciata!

Pallavolo – Serie B2

Tya Pallavolo Marigliano – Pallavolo Andria 3 – 0 (25-22; 26-24; 25-23)

Marigliano: Mei, Monda, Rumiano, Di Giorgio, Ruggiero, Calabrese, Arzeo, Pellegrino, Libraro, Picariello, Pecoraro, Conforti (L1), Di Nunzio (L2). All.) Bracciano

Andria: Corsetti, Gripessi A., Gripessi G., Lombardi, Ritacco, Fiorillo, Carofiglio, Bernardi, Cripezzi, Pepe (L). All.) Lozowy

Arbitri: Lotito e Di Scipio di Potenza

Condividi