Tya Marigliano. Un secco 3 a 0 contro il Prisma Bari

Altra bella e convincente vittoria per la Tya Pallavolo Marigliano nel campionato di serie B2. Il sestetto caro al presidente Felice Mautone ha battuto con merito e senza grossi affanni i pugliesi del Prisma Asem Bari, sconfitti con un secco 3-0. Solo nel primo set la neopromossa squadra ospite ha dato un po di filo da torcere ai ragazzi di mister Luigi Bracciano, recuperando lo svantaggio iniziale fino ad impattare a quota 22 ma da quel momento in poi è stato un monologo della Tya. Dario Rumiano chiudeva, al secondo set point, la prima frazione sul 25-23 con la gara che iniziava ad essere in discesa. Nel secondo e nel terzo parziale funzionano tutti i fondamentali della squadra mariglianese che vola via, chiudnedo sul 25-19 il secondo set e sul 25-15 il terzo con il punto finale messo a terra da capitan Ruggiero. E nel prossimo turno nuovo derby in trasferta, si va nella vicina Pomigliano per continuare a respirare aria di alta classifica.

Marigliano: Rumiano, Di Giorgio, Ruggiero, Calabrese, Arzeo, Pellegrino, Libraro, Picariello, Pecoraro, Di Nunzio, Conforti (L). All.) Bracciano

Bari: Martielli, Mazzarelli, Mancini, Incampo, De Tellis, Ruggiero, Stigliano, Dellino, Di Gregorio, Pagano, Muschio, Sammarco (L). All.) Valente

Arbitri: Stellato e Cafaro di Caserta

Comunicato Stampa Tya Pallavolo Marigliano