Turris. Fabio Longo alla piazza: “Un altro tassello a questo cammino stupendo”

È stato postato pochi minuti fa un messaggio molto bello da parte di Fabio Longo a tutta Torre del Greco e non solo: sicuramente a tutti coloro che da inizio campionato hanno sperato nella salvezza dei torresi. Bene, oggi la Turris con la vittoria sul Bari si è regalata un altro bellissimo traguardo degli ultimi anni, in cui l’attaccante corallino ha giocato e tutt’ora gioca un ruolo importante. Il periodo piú buio però è alle spalle, oggi è tempo di festa. Di seguito la sua lattera integrale con tanto di fascia da capitano.

“Spesso la vita nel momento più bello ti tende le trappole più insidiose. Un anno iniziato con un infortunio dopo il quale sono seguite decisioni che mi hanno portato ai margini del mio stesso sogno e, come se non bastasse, alla fine anche il covid ha pensato di mettermi i bastoni tra le ruote. Nel momento in cui mi è mancato tutto ho imparato che solo la determinazione è l’arma per tenersi sempre vivo, nella consapevolezza che darsi sempre e comunque un obiettivo mi avrebbe permesso di rialzarmi, riuscendo ad esultare anche quest’anno. Non ho la presunzione di pensare che in questi 3 anni sono stato un buon capitano, a chi ci segue ed ai miei compagni di strada lascio ogni giudizio. Ho sempre sentito il dovere di donare a questa maglia tutto me stesso nella unica speranza di poter regalare cose belle a questa grande città e alla sua gente. Le soddisfazioni sono state tante ed indelebili. Oggi aggiungiamo un altro tassello a questo stupendo cammino assieme, un traguardo sudato lottando sull’ultimo pallone, costruito con lavoro e con la consapevolezza che per la Turris non si molla mai. POST FATA RESURGO
FL9”.