Troppo Futsal Quarto, la Friends Arzano va giù: finisce 7-0

Finisce senza partita il secondo big match stagionale della Friends Arzano che di scena al Palatrincone di Monteruscello non entra mai in partita contro il Futsal Quarto, squadra costruita per vincere e migliorata ulteriormente dal Futsalmercato di Dicembre con l’arrivo del laterale del Cus Napoli Alessandro Sacco. La gara termina 7-0 con zero tiri in porta arrivati su trame di gioco da parte della squadra di mister Napolitano che per impensierire i padroni di casa si affidano solo ai lanci millimetrici di Iannone per i pivot Mariano e Battaglia. Notizia lieta di giornata l’esordio di Luigi Pullo ma soprattutto il ritorno in campo, a sorpresa, di Ciro Sapio. Il direttore sportivo della Friends ha deciso di intraprendere il doppio ruolo per dare una mano alla squadra in un momento di difficoltà dal punto di vista numerico visti gli infortuni di De Rosa e Fucile.

LA PARTITA – Ci mette 5 minuti il Futsal Quarto a passare in vantaggio. Azione velocissima da destro verso sinistra, Severino tra i migliori in campo salta con un dribbling due uomini, incomprensione tra Mariano e Mancini e l’italo peruviano sorprende Iannone sul primo palo. Passano altri 3 minuti ed è già 2-0. Corner di Severino, Battaglia non segue la marcatura di Mormone che si trova tutto solo nel cuore dell’area piccola e batte Iannone. All’ 11′ arriva l’occasione ghiottissima per riaprire la gara. Battaglia con il cuore recupera su un proprio errore e si inventa un esterno a liberare Mariano che contro Gagliardi appoggia a Mancini che davanti alla porta fallisce clamorosamente. Un errore già visto contro il Fenix Ischia, e che ora iniziano a pesare per l’ex Afragolese.

Un giro di lancette e lo schema Iannone-Battaglia si vede per la prima volta, portando al primo tiro in porta della gara, il pallonetto del capocannoniere del campionato però viene neutralizzato da Gagliardi.  Succede una fase di studio lunga, con la Friends che inizia a difendersi con attenzione e il Quarto che fa girare il pallone con pazienza, fino al 27′ quando si illumina la stella di Cacace. Il classe ’93 salta nettamente Mariano scarica per Trincone sulla sinistra che tenta il colpo sotto ma la palla si alza e va sul fondo. L’ultima chance del primo tempo capita ancora sui piedi del solito Battaglia con Buglione e il pivot che vanno a recuperare alto un pallone, il centrale finta il tiro e si appoggia per l’ex Borgo che tenta un altro pallonetto al portiere che questa volta può solo alzare lo sguardo e sperare che la sfera va sul fondo.

Detto, fatto. Si va negli spogliatoi sul 2-0. La ripresa inizia nel totale equilibrio, e il copione della gara non cambia, la Friends attende bassa, il Quarto gira palla con tecnica deliziando il pubblico anche con qualche tocco di classe. Al 13′ il primo tiro della ripresa sul mancino a volo di Mormone su schema da corner, Iannone si distende e mette in rimessa laterale. Il gol del KO è nell’aria e arriva due minuti dopo. Colpo di testa di Mormone, Piantadosi salta Pullo e con il mancino angola alla destra di Iannone. La Friends perde testa e misure, e il Quarto dilaga. Piscopo prova la giocata su Candice che di forza si prende la sfera e va via al numero 4, poi altro mancino che colpisce questa volta un Iannone poco reattivo. 20′, inizia il Cacace show.

Tiro a volo da schema da corner alto. 3 minuti e Mancini gli regala palla, il numero 10 cede la sfera a Sbriglia che chiude il triangolo, finta che fa sedere a terra Scarallo e mancino di potenza per il 5 a 0. Neanche 60 secondi e le reti passano a 6. Piantadosi recupera palla in scivolata, la sfera va sul mancino di Cacace che prende la mira e gira il pallone con una delicatezza che fa applaudire tutto il Palatrincone. Altri 2 minuti e c’è spazio e gloria anche per bomber Trincone. Sacco si presenta con una giocata pazzesca sulla destra che manda al bar Buglione, tiro a giro che costringe ad un intervento provvidenziale di Iannone, sulla ribattuta il numero 9 del Quarto anticipa ancora una volta un colpevole Scarallo e mette la parola fine sulla partita.

Una partita da dimenticare per la Friends Arzano chiamata ora al doppio appuntamento casalingo tra mercoledì e sabato con Atletico Giugliano e Real Agerola.

Tabellino
Futsal Quarto – Friends Arzano 7-0 (2-0)
Futsal Quarto: Gagliardi 6, Schiavone 6, Ferrante 6.5, Mormone 7.5, Sbriglia 6, Severino 8.5, Artiaco 7, Candice 8, Cacace 9, Piantadosi 7.5, Trincone 7, Sacco 6.5. All. Breglia 8
Friends Arzano: Iannone 5, Buglione 4.5, L.Bassi 4.5, Pullo 4.5, Mariano 4.5, Sapio 5.5, Mancini 3, Scarallo 3.5, Piscopo 4, Sbrescia 5.5, Battaglia 5.5. All.Napolitano 4.5
Marcatori: Severino 5′ pt, Mormone 8′ pt, Piantadosi 15′ st, Candice 16′ st, Cacace 23′ st, 24′ st, Trincone 26′ st
Ammoniti: Buglione (FA), Gagliardi, Piantadosi (FQ)
Note: gara disputata a porte chiuse