Terzigno Calcio. Esordio amaro per gli uomini di Di Martino

Comincia con un ko il campionato del Terzigno. Sconfitta di misura per gli uomini di Di Martino che sul neutro di Ottaviano subiscono la prima sconfitta stagionale ad opera dello Sporting Campania a cui basta un lampo di Volpe poco prima dell’intervallo per portare a casa l’intera posta in palio.

Primo tempo contraddistinto da un sostanziale equilibrio. Poche le sortite offensive degne di nota da una parte e dall’altra: i rossoneri provano a fare la partita alzando il pressing ma soffrono l√¨ davanti l’assenza di un attaccante di peso. Al 45′ l’episodio che decide la partita: punizione calciata da Ruggiero, Romano nel cuore dell’area respinge l’assalto, lanciando il contropiede dei barresi. Pelliccio si invola sull’out di destra e mette al centro per l’accorrente Volpe che infila Speranza con un comodo tocco sotto misura.

Nella ripresa Di Martino prova a cambiare volto ai suoi, inserendo Pinchera e Scarpitella in luogo di Prisco e Casillo. Impatto devastante da parte dei due subentrati che lanciano l’assalto dei rossoneri alla porta difesa da un Coppola formato super. Provvidenziale l’intervento dell’estremo barrese sulla punizione telecomandata dello specialista Sansone, sulla ribattuta Pinchera manca il tap-in sparando la sfera alle stelle. Cinque giri di lancette ed ancora Sansone, imbeccato da Ruggiero, calcia a botta sicura, Coppola chiude la saracinesca. Assalto all’arma bianca nel finale: Pagano dal limite prende la mira, il palo grazia Coppola che si ritrova tra le braccia la sfera al termine di una carambola. L’ultima chance è degli ospiti: Guerra scappa via in contropiede ma a tu per tu con Speranza si fa ipnotizzare dal numero 1 rossonero che tiene a galla i suoi. Al triplice fischio la gioia è tutta dello Sporting che porta a casa la prima vittoria in campionato. Risvolto della medaglia per Di Martino ed il suo Terzigno che torna a casa a mani vuote ma con la consapevolezza di avere già a disposizione una buona base su cui lavorare per costruire una stagione in cui può recitare un ruolo importante.

Ufficio Stampa
A.C.D. Terzigno