Terzigno, arrivano le prime novità dal mercato

PRIMI BOTTI A TERZIGNO. Nella giornata di ieri la dirigenza vesuviana sotto la super visione del sindaco Francesco Ranieri e del DG Gennaro Bianco ha presentato i primi acquisti,  si tratta del Mister Donato Iovino, del portiere Antonio Piccolo e dell’attaccante Raffaele Bianco.

A fare da padrone di casa ci ha pensato il sindaco Ranieri che dopo aver salutato i presenti, ha dato la parola a Mr Iovino, il quale ha sottolineato che quando la dirigenza rossonera l’ha contattato proponendogli la panchina del Terzigno non ho esitato nemmeno un attimo a dire si “Terzigno è una piazza che ha una storia calcistica con trascorsi in serie D , come si può declinare una proposta del genere”. Sono state queste le prime parole del neo tecnico: “Arrivo carico e sono pronto a dare il massimo, amo un calcio propositivo e non vedo l’ora di iniziare”.

Raffaele Bianco bomber da cento e passa gol con trascorsi in piazze importanti tra cui Sessana, Teano, Virtus Goti e Virtus Afragola, emozionato ha rilasciato un breve saluto ai suoi nuovi tifosi: “Uscirò dal campo sempre con la maglia sudata cercando di regalare gioie ed emozioni ai nostri tifosi”.

Antonio Piccolo, portiere dai trascorsi importanti nel calcio dilettantistico, sarà un punto di riferimento per i compagni: “Terzigno ha sempre avuto portieri di un certo spessore, darò il massimo per la squadra e metterò la mia esperienza a servizio dei miei compagni”.  Antonio è rimasto subito impressionato dall’ambiente e ci ha tenuto a fare i complimenti alla dirigenza ed alla piazza.