Terra di Lavoro. Pistolesi: “Nel casertano le società limitrofe si fanno la guerra, dobbiamo…”

Il tecnico Fabio Pistolesi attualmente alla guida delle categorie presso la scuola calcio Terra di Lavoro ritrova sabato scorso la sua ex società la Boys Sannicolese. L’occasione è propizia per un reciproco in bocca al lupo professionale:Sono stati tre anni bellissimi quelli con la Boys.Abbiamo lavorato bene:tutto questo è stato concesso dalla società.Quest’anno alleno i 2004 e i giovanissimi ’99 . La cosa più importante è la programmazione. Nel casertano miriamo a farci la guerra tra noi società limitrofe.Meglio un’unione d’intenti ,ragionare con la stessa mentalità e non con la mentalità di andare a prendere bambini di altre società.Ci vuole professionalità e non mettere gente improvvisata . Se i ragazzi sono bravi cresceranno,bisogna avere tempo e pazienza

MARIO FANTACCIONE