Tennis Tavolo Nocera, ancora successi per il team nocerino

Si è archiviata anche la 3′ giornata dei campionati nazionali e regionali di Tennis Tavolo. Nel weekend che si è appena concluso, sono arrivati altri segnali super positivi per il Tt Nocera.

In Serie C1 la squadra del patron Giovanni Landino è stata protagonista di un’altra autentica maratona. Alla Palestra Marco Polo di Nocera Superiore è giunta una vittoria al cardiopalma 5-4 dopo oltre tre ore di dura battaglia. Un punto è stato conquistato da Francesco Longobardi, mentre Roberto Ambrosino e Alessandro De Luca hanno portato a casa due punti a testa. Il primo sta confermando il suo ottimo straordinario momento di forma avendo sia tatticamente ma anche tecnicamente; mentre il secondo, che ha dovuto rinunciare alla trasferta calabrese della scorsa giornata, è rientrato alla grande collezionando altre ottime prestazioni.

Grazie a questo successo i pongisti nocerini si godono la vetta momentanea con l’Asd Atlantide che però ha una partita da recuperare.

Benissimo anche la Serie D1 che continua a vincere e convincere. Sempre alla palestra nocerina è arrivato un successo netto contro l’Asd Tt Aldo Pappalardo con un roboante 5-1.
Ancora sul velluto Andrea Massinelli e capitan Rosario Bigliardo che hanno portato entrambi due punti a casa senza perdere un set restando quindi imbattuti dopo le prime tre di campionato (7 su 7 per Massineli, 5 su 5 per Bigliardo). L’altro punto porta la firma di Raffaele Berritto che ha avuto la meglio di Filomena Della Gloria dopo cinque set molto tirati. I nocerini si godono la vetta solitaria della classifica in attesa del recupero che dovrà disputare il Tt Avellino che in caso di vittoria raggiungerebbe al primo posto i rossoneri.

In Serie D2 i ragazzini nocerini capitanati dal più esperto Giovanni D’Ambrosio perdono in casa 2-5 contro il Sant’Espedito Napoli. Un punto per Lorenzo Iovine e uno per Giuseppe Caso. Quest’ultimo ha conquistato la sua prima vittoria in carriera.

Prossima settimana stop ai campionati ma ci saranno le qualificazioni ai campionati italiani di quinta e quarta categoria dove il Tennis Tavolo Nocera si presenterà ai nastri di partenza con diversi elementi.