Sporting Tigre. Pareggio contro il Monte Maggiore, Torre: “Due punti persi”

Finisce in parità, 2-2 il big match della sesta giornata tra Monte Maggiore e Sporting Tigre Acerra.

Partita nelle mani degli ospiti sin da i primi minuti. Il Tigre fa tanto possesso palla, gioco e crea diverse occasioni senza concretizzare. Quando il gol sembra ormai nell’aria, giocata repentina dei padroni di casa che passano in vantaggio con un’azione ben costruita.
Reazione veemente degli ospiti che provano a pareggiare immediatamente, ma il portiere del Monte Maggiore ripetutamente nega la gioia. Si chiude il primo tempo col vantaggio dei padroni di casa.

Pronti via, nel secondo tempo le Tigri spingono sull’acceleratore e trovano il pari grazie ad una grande giocata di Acampora.
Ancora una volta, nel momento migliore degli ospiti una palla inattiva viene sfruttata dal Monte Maggiore consente un nuovo vantaggio ai rappresentanti di Pignataro.
Pochi minuti e Eterno mette nuovamente in parità il match. 2-2.
La pressione degli acerrani non premia gli sforzi profusi, alla fine la partita termina in pareggio.

Torre Abbiamo pareggiato su un campo molto difficile, tuttavia posso dire che sono stati due punti persi. Sono amareggiato perché abbiamo prodotto tanto senza concretizzare a dovere.
Abbiamo tanti spunti per poter migliorare, perché il mancato successo di oggi ci deve dare gli stimoli giusti per continuare a crescere. Io sono un perfezionista, credo ciecamente in questo gruppo. Dobbiamo fare grandi cose, non mi accontento del piazzamento playoff. Bisogna lavorare sodo dal prossimo allenamento. Senza disfattismi, dobbiamo imparare da ogni partita

Tufano Partita equilibrata, molto veloce. I padroni di casa hanno combattuto su ogni pallone. In fondo si affrontavano la terza e la seconda forza del campionato, non poteva andare diversamente. Sono contento dei miei ragazzi. Come sono contento dell’ospitalità ricevuta.
Abbiamo difeso il nome di Acerra ancora una volta, dimostrato rispetto e correttezza. Valori che accompagnano la mia squadra, ovunque noi andiamo. Siamo lo specchio dell’Acerra che piace.

Comunicato Stampa Sporting Tigre