Soccer Show-Futsal Ischia 5-7. Quanti brividi per i ragazzi di Florio, ma alla fine è vittoria

Brividi, in quel di Agnano, per la Futsal Ischia, che stava per essere beffata dal Soccer Show – ultimo in classifica ‚Äì ancora in cerca della prima vittoria e quasi quasi ci stava riuscendo proprio con la Futsal. Una partita da dimenticare per la squadra di mister Florio che non può essere per niente soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, ma dopo il periodo buio, dal quale si è usciti solo sabato scorso grazie alla vittoria nel derby delle isole con il Procida, quello che contava erano i 3 punti per scalare il più possibile la classifica, cercando di sistemarsi in posizioni alte della zona play-off. Si è capito subito che sarebbe stata una partita difficile e insidiosa: dopo 6′ di gioco il Soccer Show era già in vantaggio di 2 reti e forse neanche loro ci credevano, poi in 10′ il solito Monti pareggia i conti segnando due reti e portando di nuovo in equilibrio la partita. La Futsal Ischia dopo aver accusato il colpo riesce a reagire e oltre ai goal di Monti arriva dopo poco anche quello di Rando: un gran bel goal (il primo con la maglia della Futsal) con un sinistro al volo, che fa esplodere la gioia di Rando e dei suoi compagni. Non si fa attendere, però, la reazione dei padroni di casa che rispondo subito e si riportano nuovamente in parità sul 3-3. Nei minuti finali del primo tempo, la Futsal Ischia riesce ad andare di nuovo in vantaggio, ancora una volta con Monti, tornando cos√¨ negli spogliatoi sul risultato di 4-3. Nel secondo tempo succede l’impossibile. Per essere più precisi negli ultimi 5′ del secondo tempo, arriva una carrellata di goal. Infatti fino al 24′ della seconda frazione di gioco, le due squadre non riescono a segnare, la Futsal riesce a rendersi solo pericolosa colpendo sei legni (4 pali e 2 traverse). A sbloccare tutto ci pensa il Soccer Show che riesce prima a pareggiare al 24′ e poi dopo due minuti passa addirittura in vantaggio. Panico per Florio sulla panchina, visto che i suoi ragazzi hanno a disposizione solo 4 minuti di gioco più recupero per aggiustare il risultato. Un colpo di fortuna, una reazione, l’orgoglio o semplicemente la superiorità tecnica, alla fine la Futsal Ischia riesce prima a pareggiare con il bomber Peppe Di Meglio al 26′ e poi capitan Di Meglio riesce a segnare la rete del 6-5 nei minuti di recupero (intanto il Soccer Show era in inferiorità numerica per l’espulsione di Palladino) e poi, ancora una volta un super Monti fa calare il sipario su questa partita che si chiude sul 7-5 in favore degli ospiti. Una vittoria sofferta, contro una squadra oggettivamente di livello più basso, eppure vuoi perch√© sottovalutati, vuoi per un altro motivo, il Soccer Show stava per riuscire nell’impresa e nella prima vittoria in questa campionato, ma dovrà ritentare alla prossima occasione. Alla fine festeggia la Futsal Ischia, ma solo per i tre punti, per il primo goal di Rando – dopo un calvario di 3 mesi a causa di un infortunio che gli ha permesso di giocare solo due partite – e per il poker di Monti. Ed ora (finalmente!) ci sarà il recupero contro il Casoria C5 gioved√¨ 13 marzo (ore 15) al Taglialatela; Florio e co. non possono far altro che vincere per assicurarsi un posto in zona play-off.

SOCCER SHOW: Lobasso, Monna, Biondi, Puggioni, Palladino S., Poerio, Bellizzi, Cerlino, Cosentino, Palladino A., Graziani, Citro. Allenatore: Enrico Oncia

FUTSAL ISCHIA: Schiano, Chiocca, Mattera, Di Meglio D., Massaro, Di Iorio M., Lubrano G., Di Iorio L., Guarracino L., Lubrano L., Monti, Di Meglio G.. Allenatore: Leonardo Florio
Allenatore in seconda: Vincenzo Ilarità Massaggiatore: Fiorenzo Di Costanzo

MARCATORI: Monti (4), Di Meglio G., Di Meglio D., Rando

SPETTATORI: 15 circa