Si accende la… Fiamma: “Sarà una stagione importante”

Si alzano i veli sulla stagione 2022/2023 della Fiamma Torrese che, ancora una volta, porterà in alto i colori di Torre Annunziata nel campionato di B1. Nella splendida cornice dei Nobili del Vesuvio è stato presentato il roster della Fiamma Torre che, tra riconferme e nuovi acquisti, punterà a un campionato in cui togliersi diverse soddisfazioni.

A fare gli onori di casa è stato Giovanni Acanfora, presidente di Givova main sponsor e sponsor tecnico della squadra. “Un saluto speciale va all’essenza di questa società. Alla coach Adelaide Salerno e al presidente Giovanni Longobardi. Sono orgoglioso di sponsorizzare la Fiamma, perché in questo progetto loro donano passione, tempo e credono nello sport e nei valori della vita. Siamo con loro non solo come sponsor, ma perché crediamo nel territorio e continueremo a seguire chi investe e crede nello sport della nostra terra”.

Presenti anche i vertici, regionali e provinciali della Fipav, con il presidente del Comitato Campano Guido Pasciari che dà il suo personale in bocca al lupo alla Fiamma: “Le ragazze devono mettere in campo tutto quello che hanno. So bene cosa possono dare a questa squadra e spero che possano rappresentare al meglio la nostra Regione”.

Tra gag, scherzi e battute per presentare le varie giocatrici, a chiudere la presentazione di ha pensato la coach Adelaide Salerno: “Non vediamo l’ora di scendere in campo per mettere in campo tutte noi stesse. L’esordio in campionato con subito un derby non è proprio il massimo, ma sarà comunque bello. Cercheremo di fare bene, poi si vedrà. Noi ci prepariamo, poi ovvio che c’è chi la sente di più o meno. Non saremo ancora rodate, ma daremo tutto. Le ragazze hanno tanta strada davanti, sono giovanissime e non devono mai mollare. Il traguardo va raggiunto piano piano”.