Serino-Cimitile 1-1. Arolino risponde a Moussa, le squadre si dividono la posta

Alla settima giornata di campionato il Cimitile fa visita al Serino voglioso di conquistare la sua prima vittoria in campionato . Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato è Moussa dopo un tiro respinto dal portiere cimitilese è bravo a ribattere in rete da pochi passi . Nella ripresa o granatieri entrano in campo con un piglio diverso e Ardolino al decimo minuto con un tiro dall’ altezza del dischetto del rigore trova la rete del pareggio . Due minuti più tardi è Ambrosino a sfiorare il due a uno per il Cimitile , con il numero undici cimitilese si fa ipotizzare dal portiere Irpino .Il Cimitile spinge sull’ acceleratore e prima Lucignano e poi Tourè hanno due grandi occasioni per il vantaggio sprecate malamente .Al minuto 28 il Cimitile si rende ancora pericoloso con Di Meo che con un tiro dal limite dell’area di rigore non riesce ad inquadrare lo specchio della porta . La partita si conclude col risultato di pareggio che consente al Cimitile di salire a quota otto punti in classifica .

Serino : De Mattia,Tornatore, Coluccino, De Feo, Maoussa Saluti, Fernandez , Navarra,Gueye,Moussa,Fernando , Fabian

Cimitile : Napolitano , Iovino,Lucignano , Liparuli , De Marco ,Aprea ,Altieri ,Ardolino ,Tourè ,Ambrosino(34′ sto Russo ) ,Di Meno .All’ Galluccio

Marcatori : 34’st Moussa, 10′ st Ardolino .

Recupero : 5′ st