Serie D. Bazzani e Toledo a segno nell’ultimo turno di campionato

Continua il nostro zoom sui protagonisti dei nove gironi di serie D, edizione 2013-14. Questa settimana in copertina ci mettiamo Fabio Bazzani e Robson Machado Toledo, due calciatori con trascorsi piuttosto importanti a segno nell’ultima giornata di campionato rispettivamente con le maglie di Mezzolara e Pistoiese.

BAZZANI – Bazzani, attaccante bravo soprattutto nel gioco aereo, approda in serie A nella stagione 200-01 con la maglia del Venezia; per lui 3 presenze, salvo poi trasferirsi l’anno successivo a Perugia dove si mette in mostra sotto rete per le sue doti di bomber. L’attaccante nativo di Bologna mette a segno 10 gol in 29 presenze con gli umbri; tra il 2002 e il 2005 segna 30 gol con la maglia della Samp. Dopo la parentesi alla Lazio torna alla Samp, poi spazio a Brescia, Pescara e Spal. Nel 2010 l’approdo ai felsinei del Mezzolara (serie D girone D), casacca con cui è andato a segno nell’ultima giornata nel 3-2 rifilato al Fidenza.

TOLEDO – Il brasiliano si mette in mostra nella stagione 2004-05 con la maglia della Napoli Soccer di Aurelio De Laurentiis, nata sulle ceneri della vecchia SSC Napoli. Le giocate carioca infiammano a tratti il San Paolo, poi la verve si affievolisce e finisce l’avventura napoeltana. Dopo varie esperienze in C, nel 2007-08 approda in B con il Ravenna, nel 2010 passa alla Triestina: nelle ultime due stagioni si è accasato a Pistoia. Porta la sua firma il gol del momentaneo vantaggio sul Deruta nel 2-0 finale. La sua Pistoiese è la capolista indiscussa del girone E. Salvatore Alligrande