Serie D, il Savoia cade ad Arzachena nonostante l’uomo in più: decide Rossi ad inizio ripresa

Si è da poco conclusa allo Stadio “Biagio Pirina” di Arzachena la sfida tra i padroni di casa e il Savoia, valida per la ventitreesima giornata del Girone G di Serie D. Ebbene, il match è terminato 1-0 a favore dei biancoverdi: dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, la rete decisiva è arrivata al sesto della ripresa da parte del classe 2001 Rossi. A nulla è valso giocare per quasi l’ultima mezz’ora di gara con un uomo in più per l’espulsione di Ungaro: il Savoia incappa in una sconfitta dopo oltre tre mesi e quattordici risultati utili consecutivi, dieci dei quali però erano pareggi.

Il tecnico del Savoia, Giovanni Ferraro, ha schierato dal primo minuto i suoi con il 4-3-1-2, con Esposito tra i pali; Caiazzo, Cipoletta, Poziello e Kouadio in difesa; De Rosa, Liccardo e Stallone in mediana e Fornito alle spalle di Kyeremateng e Depretris. Con il risultato maturato in terra sarda, il Savoia viene scavalcato al quinto posto dal Carbonia, vincente sul Giugliano. Tra quattro giorni, al Giraud, super sfida contro il Latina secondo in classifica