Sensazioni Azzurre. Tra Sprechi e gioie, il destino Azzurro

Sprechi e gioie ….il destino Azzurro💙
Tutti sappiamo e lo sa pure Conte (gobbo amato ora dagli interisti) che tanti punti di differenza non ci sono tra Napoli e i futuri campioni d’Italia, ma inutile rammaricarsi, tra covid infortuni e fesserie in campo il Napoli ha perso quella occasione che tutti i tifosi aspettavano ovvero il crollo della Juve dopo quasi 10 anni di success, ma, approcciarsi alla Champìons darebbe nuovo entusiasmo e liquidità alla società per nuovi orizzonti, con la speranza, forse vana che finalmente ci sia quella pazienza e sangue freddo di aspettare che le cose si compiono, che il Calcio non è materia esatta, ed ogni giudizìo prematuro nel bene e nel male poi si ritorce contro. Gattuso ha fatto i suoi errori, quelli di un uomo di 42 anni che cercava e speriamo ancora cerca la rivincita in una grande piazza come Napoli dopo aver trionfato da calciatore e vinto tutto. non vogliamo “cervelloni” milionari e saccenti in panchina, ne vogliamo quelli che fanno una stagione da urlo con una provinciale senza pubblico e senza pressionì, “Napoli e nata cosa”, …💙💙il cuore la voglia di esserci, possono fare tanto e Rino le ha…non cerca ancora milioni come noccioline facciamolo fare ….

A cura di Giuseppe Giannotti