Sensazioni Azzurre. Non si parla del Verona, un’omertà mai vista

Che rabbia, una omertà mai vista mai, nemmeno al processo per mafia, assurdo come sappiano toccare le corde sentimentali dei napoletani e puntualmente questi (almeno nel calcio) essere presi per fessi. La cosa più brutta e sospettosa di questa misera storia calabro/napoletana è il silenzio alla fine del campionato, li hanno colpe e scheletri tutti, irrispettosi verso i tifosi dove non hanno nemmeno saputo usare parole di circostanza, una vergogna, una miseria d’animo mai vista. Gattuso il micio frustato ferito e Mendes (il mega procuratore) la volpe che lo porterà alla rovina sportiva ma al portafoglio pieno, e forse è giusto o normale così in un mondo di mercenari, ma per Gattuso non era così, vista l’età e la sua breve esperienza ad alti livelli non c’era nessun motivo per arrivare così in basso, “cca nisciun e fess” mi sa che dobbiamo metterlo nel cassetto perché il mondo è cambiato ….fns 💙

Giuseppe Giannotti