Sensazioni Azzurre. Adda passa’ a distrazione…

Io morirò senza capire nulla di pallone, se nn c’era kk su quel gol tutti a dire mancava il comandante, peccato nessuno si eleva e manda fuori, questo è il Napoli, scatola magica con il trucco delle riserve che son titolari, tutte un mito con noi, lo Spartak tornerà nel suo anonimato, il portiere russo dimenticherà di essere stato un fenomeno, a zelinsky nn puoi chiedere due gol consecutivi da antologia, finché dipendiamo dalle paturnie di Lorenzo questo è il Napoli, le belle frasi di Spalletti non servono senza un po’ di fortuna, rigore inesistente e mancato pareggio per le prodezze altrui. Zero inventiva in mezzo al campo e poca forza per contenere, ma si sapeva.

PS

Lasciamo Diego in Pace, egli non è un Santo e non potrà mai proteggere le scelleratezze in Terra, nel momento più nero ecco la sua celebrazione, ed allora pensiamo che ci ha aiutato a portarci in testa finora ma ora tocca a loro solo a loro…se lo vogliono onorare in campo devono metterci un dieci per cento di quello fatto dal più Grande. Basta, basta quello, fns💙

a cura di Giuseppe Giannotti