Sciopero Calciatori LegaPro, l’Arzanese scenderà in campo

In merito allo sciopero annunciato dall’AIC per la prima giornata di campionato, la Us Arzanese ha deciso che nella gara che la vedrà opposta al Martina Franca scenderà normalmente in campo.
A parlare è il Team Manager Gennaro De Mare: “La società ritiene che una regola sull’età media sia congrua ad una crescita tecnica della categoria e dei calciatori stessi, i quali possono misurarsi in un campionato allo stesso tempo difficile ma molto formativo, acquisendo esperienza nonostante la giovane età”. Il dirigente biancoceleste ci tiene a ribadire un concetto: “Non dobbiamo dimenticare che l’accesso ai contributi del cosiddetto “minutaggio” è di importanza vitale per l’esistenza di quasi tutte le squadre partecipanti alla Lega Pro, tra cui l’Arzanese stessa e, in mancanza di diverse disposizioni, questa società rispetterà la normativa vigente“.
Per questi motivi, in assenza di una comunicazione ufficiale dei vertici della Lega su un eventuale stop al campionato, la squadra disputerà normalmente la partita del “Tursi” di Martina Franca prevista per domenica prossima alle ore 20.30.
Condividi