Scafatese Calcio. Esordio con poker per i canarini

La Scafatese cala il poker nell’esordio in campionato con il Temeraria San Mango e si porta a casa i primi tre punti della stagione. La goleada gialloblu ha inizio al minuto numero 15 quando Delle Donne è lesto a guadagnarsi un calcio di punizione all’altezza della trequarti offensiva: alla battuta Romano prova il cross che non viene deviato da nessuno, prende alla sprovvista il portiere Esposito e termina direttamente in porta. La Scafatese gestisce praticamente ogni pallone e sfiora il raddoppio prima al 33′ con Formisano, particolarmente ispirato sul settore destro del campo, e poi con un doppio tiro prima di Delle Donne (ribattuto da un difensore) e poi dello stesso Formisano. Al 39′ arriva il meritato raddoppio con un pregevole destro di Guido Avino: il numero 4 corona il suo esordio fintando il tiro di destro e poi scagliando un siluro potente e preciso all’incrocio dei pali. Termina cos√¨ un primo tempo di dominio assoluto della squadra canarina, con oltre il 60% del possesso palla e due gol di vantaggio, con calciatori come Manzo in grado di macinare chilometri.

Nella ripresa la squadra di Mister Esposito trova il colpo del Ko: Avino trova Guadagno in posizione regolare, il numero 9 scafatese si procura il rigore e dal dischetto realizza il 3-0, tornando al gol in maglia gialloblu, già vestita nella stagione 2014/15. Al 60′ il direttore di gara Palma decreta un calcio di rigore anche per il San Mango, ma l’estremo difensore Amabile ipnotizza Cartone e fa calare il sipario definitivo sul match. Il poker arriva all’82’ quando Maresca, entrato precisamente da 100 secondi, sigla il 4-0 con un preciso diagonale destro. Arrivano quindi i primi 3 punti del nuovo corso gialloblu. La prossima settimana la squadra sarà in trasferta sul campo della Rocchese, già incontrata in Coppa Italia.

SCAFATESE: Amabile, Amendola Claudio, Cozzolino 99, Avino, Gallo 97 (85′ Zambrano 97), Amendola Ciropaolo 96, Formisano 98 (50′ Matrone 98 (80′ Maresca 98)), Manzo 96, Guadagno, Romano, Delle Donne.

A disposizione: Dente 98, Sorrentino, Zambrano 97, Matrone 98, Sicignano 99, Maresca 98. All: Esposito

TEMERARIA SAN MANGO: Esposito 97, Cavallaro 97, Fierro, Castagno (65′ Merola), Della Monica, Melchiorre, Apicella 98, Daniele, Casaburi, Cartone, Billè 99 (45′ Gagliardi).

A disposizione: Lamberti, Merola, Gagliardi, Potente, Casalnuovo 99, Grimaldi 98, Di Paola 97. All: Spetrini

RETI:15′ Romano, 39′ Avino, 57′ Guadagno (rig.), 82′ Maresca

Arbitro: Palma di Napoli Assistenti: Conforti e D’Emma di Salerno

Note: Al 60′ Amabile para calcio di rigore di Cartone

Ammoniti: 21′ Amendola Claudio, 25′ Della Monica, 53′ Matrone, 38′ Gallo.

Calci d’angolo 4-5

Pasquale Formisano Responsabile Ufficio Stampa Scafatese Calcio 1922

Condividi