Savoia. Sirene pugliesi per Guastamacchia, la società attende il difensore

Ci avevano già provato con Angelo Scalzone, adesso ci provano con Antonio Guastamacchia. Stiamo parlando del Taranto che, dopo aver visto sfumare un obiettivo, con l’attaccante che ha rinnovato gli accordi con i bianchi, provano a tentare il difensore. In realtà, l’ex Aversa Normanna non ha ancora trovato un accordo per la permanenza a Torre Annunziata.

Stando a quanto raccolto dai colleghi di Metropolis, il difensore pugliese che con i suoi 25 anni è un esperto della categoria, avrebbe molte corteggiatrici e sarebbe finito nel mirino del Taranto, il direttore sportivo Francesco Montervino che avrebbe individuato in lui l’uomo giusto per affidare le chiavi della difesa. Inoltre, sembra che ci siano già stati dei contatti con il ds ionico che vuole battere la concorrenza di tutte le altre società.

Il Savoia, invece, attende una risposta dal difensore con il direttore sportivo Carlo Musa pronto anche ad optare per una soluzione diversa per la difesa, che già comprende Poziello, Porcaro e Riccio. Nel frattempo Guastamacchia sfoglia la margherita, se sarà ancora a Torre Annunziata, per il terzo anno consecutivo, oppure sarà altrove, col Taranto che resta alla finestra.

ph credit: ilCignoArt (Nunzio Iovene)