Savoia. I dubbi di Diakitè, l’attaccante medita sul futuro

Il Savoia ha dato il via alla propria stagione iniziando a costruire la rosa per il prossimo campionato, in vista di scoprire quale sarà la categoria da disputare. Sono arrivati Roberto De Rosa e Salvatore D’Ancora, quest’ultimo un ritorno ad un anno di distanza, mentre nei prossimi giorni potrebbe essere la volta di Davide Porcaro, come anticipato in un nostro precedente articolo (LEGGI QUI). Non solo nuovi arrivi, ma anche conferme come quella di capitan Poziello, Riccio e Romano, a cui seguiranno ancora altri rinnovi.

Diversi giocatori andranno via, altri sono già andati in altre squadre, come Dionisi, Gatto e Osuji che si sono accasati al Trento dell’ex Parlato, ma anche Cerone e Luciani che attendono le proposte giuste. Tra questi, potrebbe esserci anche Adama Diakitè che, dopo un anno e mezzo si appresta a dire  addio alla città di Torre Annunziata e al Savoia. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, l’attaccante non ha avuto contatti con la società dopo il 30 giugno e quindi sta iniziando a guardarsi intorno. Sull’attaccante ivoriano resta vivo l’interesse del Sorrento, ma anche del Messina qualora Campilongo dovesse chiudere con i peloritani, oltre a diversi estimatori anche tra le compagini pugliesi nel girone H.

Intanto Diakitè attende comunque il Savoia, anche se le parti sono decisamente lontane.

foto Credit: IlCignoArt

Condividi