Savoia. Ferraro ritrova l’attacco, il tecnico: “Tutti pronti al sacrificio”

Al termine della rifinitura odierna tenutasi in terra sarda, sono arrivate le parole del nostro mister Giovanni Ferraro che ha così presentato la sfida di domani contro il Lanusei. Di seguito le sue parole:

“Domenica contro l’Insieme Formia è stato un successo importante, cercato e voluto. Stiamo certamente vivendo una situazione particolare a causa degli infortuni, ma i tre punti sono stata la giusta ricompensa per questi ragazzi. La squadra ha cercato di vincere a tutti i costi, con i nervi e con il sudore. E’ stato creato uno spirito di gruppo importante, certe partite non è facile portarle a casa, la differenza la fa il gruppo. L’unione nel nostro spogliatoio ha preso il sopravvento. Questi sono dei ragazzi seri, sani, meritevoli di indossare la maglia del Savoia. La squadra è molto simile a me nella serietà del lavoro e nell’umiltà. La sento con me, mi segue, hanno capito il mio modo. Qui si lavora per un obiettivo comune: rendere felice la proprietà e i nostri tifosi, dimostrare di essere all’altezza di questa piazza. Tutti sono pronti al sacrificio e anche chi in questo momento è infortunato non vede l’ora di poter dare il suo contributo. Vedremo a fine stagione se saremo stati bravi a raggiungere i nostri obiettivi”.

L’allenatore ha poi continuato: “Abbiamo lavorato bene in questa settimana, tranquilli e con il sorriso. Venire a giocare in Sardegna non è mai facile, c’è un grande dispendio di energie fisiche e mentali. Qui a Lanusei ancor di più per distanze e orari. Siamo fortunati perché la società ci mette nelle migliori condizioni, non dobbiamo mai dimenticarci che alle nostre spalle c’è una proprietà forte che fa grandi sacrifici e dei professionisti esemplari che lavorano per noi. Sono aspetti fondamentali. Il Lanusei è una squadra in salute, che gioca bene ed ha una struttura solida e oleata. Noi siamo venuti qui per vincere. Mancheranno ancora Fornito, Letizia e Scalzone. Per loro ci vorrà un po’, vogliamo che tornino al 100%. Assenti anche Russo e Boccioletti che si aggiungono allo squalificato Cipolletta. La situazione è questa, pensiamo a chi è con noi. Faremo un’ottima gara”.

Ecco la lista dei convocati diramata dal nostro allenatore Giovanni Ferraro in vista del match di oggi contro il Lanusei. Di seguito l’elenco completo:

Portieri: Esposito M., Mancino.

Difensori: Cavaiola, Caiazzo, D’Auria, Kouadio, Poziello, Riccio.

Centrocampisti: Correnti, D’Ancora, De Rosa, Liccardo, Mekki, Stallone, Tarascio.

Attaccanti: Caso Naturale, Depetris, Kyeremateng, Prevete, Sorrentino.