Sant’Antonio Abate-Maddalonese 2-2. Un punto a testa nella sfida del Varone

Al “Vigilante Varone” scendono in campo le due compagini in cerca di punti salvezza; fase iniziale di studio tra le due squadre che non si sbilanciano. La prima occasione è per i giallorossi con Della Femina che al 20’ calcia dal limite ma la palla termina alta. 5 minuti più tardi arriva il vantaggio del Sant’Antonio Abate, Di Ruocco supera due avversari e con un cross teso pesca Tansella che spinge la palla in rete. Gli ospiti provano a reagire con De Rosa, prima con un tiro in diagonale e poi con una sassata dal limite che si infrange sul palo.

Al 46’ un calciatore della Maddalonese viene steso in area e il direttore di gara fischia il penalty, nonostante il contatto fosse molto dubbio; dagli 11 metri si presenta Fava che riporta la gara in parità.

Nel secondo tempo le due squadre provano a vincerla, al 54’ colpo di testa di Sorriso che finisce di poco alto. Un minuto dopo arriva il vantaggio della Maddalonese con De Rosa che con un tiro deviato porta la sua squadra in vantaggio. Il Sant’Antonio Abate prova a reagire, ma gli ospiti fanno buona guardia; al 72’ azione perfetta sulla corsia di destra, Di Ruocco crossa e Granato di testa fa 2-2. La squadra di mister Criscuolo prova a vincerla, Della Femina al 74’ prova un tiro dai 25 metri, ma l’estremo difensore compie un vero e proprio miracolo salvandosi in corner.

La gara termina così con il risultato di 2-2, dividendo dunque la posta in palio tra le due compagini.

AC Sant’Antonio Abate 1971 – Maddalonese 1919: 2-2

AC Sant’Antonio Abate 1971: Alcolino, Esposito (12′ st Buscè), Montuori, Della Femina, Cavallini, Vitale, Di Ruocco, Sorriso, Tansella (23′ st Di Ruocco Falanga), Sorriso (44′ st Santarpia), Marigliano (23′ st Granato). A disp.: Cimmino, Alfano, Fortunato, Lombardo, Cascone. All.: Vincenzo Criscuolo.

Maddalonese 1919: Cerreto, Viscovo, De Fenza, Della Ventura, Percope, Colella , Barletta , Martinelli (13′ st Guglielmo), Fava, Pingue, De Rosa (39′ st Verdicchio). A disp.: Domigno , Di Costanzo, Capogrosso, Pontillo , Romagnoli, Alfano, Coppola.

Reti: 24′ pt Tansella, 45’+1′ pt Fava su rig., 11′ st De Rosa, 27′ st Granato.
Note: Ammoniti: Cavallini, Di Ruocco, Vitale, Della Femina, Viscovo, Pingue, Della Ventura.