San Marzano stratosferico, cinque reti al Giffoni Sei Casali

Roboante successo esterno per il San Marzano, che chiude il 2022 battendo a domicilio il Giffoni Sei Casali col punteggio di 0-5. I blaugrana dilagano nella ripresa, dopo aver comunque collezionato buone opportunità nella prima frazione.

La cronaca. Diverse assenze in casa blaugrana, con mister Fabiano che conferma comunque il suo 4-3-3. Di fronte, i padroni di casa oppongono un 3-5-2 che punta molto alle ripartenze. La prima azione pericolosa è di marca ospite: cross da sinistra di Castagna per la testa di Camara, Mastrangelo respinge con l’aiuto della traversa. Un minuto dopo il duello si ripete, col portiere che ne esce ancora vincitore. Giorgio prova i riflessi di Palladino al 14’, poi è ancora Mastrangelo provvidenziale sulla zampata di Castagna al 21’.

Alla mezz’ora il secondo legno di giornata per il San Marzano con la rovesciata di Elefante, da poco subentrato a Esposito. Sul capovolgimento di fronte Arcaro lancia Avallone che a tu per tu con Palladino spara addosso al portiere. Nel finale di frazione ci prova due volte Castagna, ma non inquadra lo specchio della porta.

Nella ripresa gli ospiti dilagano. Armeno su punizione al 3’ chiama Mastrangelo al volo plastico in corner. Elefante alza di poco la mira un minuto dopo, poi ancora il portiere di casa fa l’acrobata sull’incornata di Velotti sugli sviluppi di un angolo.

Dai e dai, il San Marzano passa al 14’. Sugli sviluppi di una rimessa laterale, Tarascio da terra indovina la zampata vincente che supera Mastrangelo per lo 0-1. Al 19’ Giorgio tenta la soluzione diretta su punizione dai 15 metri, Palladino è attento e blocca. Poco dopo metà frazione un micidiale uno-due. Al 23’ Chiariello innesca sulla destra Camara che supera Itri in dribbling e scarica una sventola che si insacca sul secondo palo. Dopo 2 minuti lo stesso numero 19 scatta verso il fondo e serve a Elefante l’assist per lo 0-3.

Gli ospiti si limitano a una conclusione di Liguori dalla distanza con Palladino attento. Mastrangelo alza il suo voto in pagella al 28’ su Castagna, ma nulla può sul gol d’antologia di Chiariello al 35’: su sponda Di Girolamo, il centrale numero 23 controlla di petto e scarica in porta con una rovesciata spettacolare. Non ha però il tempo di esultare perché in caduta si procura un vistoso taglio al sopracciglio destro che lo costringe a uscire. Al suo posto Tranchino che al 41’ non trova lo spunto giusto. Dopo pochi secondi Montoro da fuori area toglie la ragnatela dal “sette” per il pokerissimo definitivo.

TABELLINO 

GIFFONI SEI CASALI (3-5-2): Mastrangelo; Di Giacomo (33’ st Maiorano), Arzeo, Itri; Odierna, Arcaro, Liguori (30’ st Guerrera), Avallone, Cardillo; Giorgio, Senatore (30’ st Salvato). A disposizione: Tancredi, Ferrara, De Santis, Tortorella, Fortunato, Merola. Allenatore: Criscuolo.

SAN MARZANO (4-3-3): Palladino; Chiariello (36’ st Tranchino), Velotti, Di Girolamo, Armeno; Tarascio, Nuvoli (20’ st Lettieri), Montoro; Camara (26’ st Marotta), Esposito (25’ pt Elefante), Castagna (31’ st Marzano). A disposizione: Ragone, Fernando, Aiello, Balzano. Allenatore: Fabiano.

ARBITRO: Ganzerli (Frattamaggiore). Assistenti: Capano (Napoli) e Cammarota (Nola).

RETI: 14’ st Tarascio, 23’ st Camara, 25’ st Elefante, 34’ st Chiariello, 41’ st Montoro.

NOTE. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Arzeo (G), Arcaro (G), Nuvoli (S), Camara (S), Avallone (G). Calci d’angolo: 0-6. Recupero: 3’ pt; 2’ st.