San Marco Trotti. Caputo: “Siamo una signora squadra”

Si respira per le vie del paese l’aria frizzantina della curiosità per il debutto della matricola San Marco Trotti in eccellenza. Un plauso enorme al presidente Antonio Nuzzo che sta mantenendo ogni promessa fatta : regalare una squadra di spessore alla cittadinanza. Giocare senza la pressione ambientale che si può trovare in altre piazze ti può portare a giocar libero mentalmente e rendere al meglio. Il ds Mennitto ed il team manager Di Vico sono vicini alle esigenze di ogni calciatore incoraggiando quotidianamente chi è sulla via del completo recupero e scalpita per rientrare. Un tridente da sogno come Gioielli, Caputo ed Esposito in pochi se lo possono permettere. Domenica scorsa a San Giorgio Gigi Caputo si è disimpegnato sulla fascia cercando di creare scompiglio con le sue repentine folate e assist al fulmicotone. L’intesa già ottima si perfezionerà gara dopo gara per vedere un San Marco Trotti cinico e convincente:Domenica ottima partita. La squadra ha messo l’anima. I miei amici si sono impegnati tantissimo. Oggi abbiamo dimostrato di essere una squadra di carattere con sette otto palle gol. Che emozione domenica prossima ritrovare Ivan De Michele e il suo Virtus Volla. E’un piacere rivederlo, noi possiamo divertirci. Stiamo bene fisicamente. Il sostegno fa sempre bene. Vogliamo toglierci e dare soddisfazioni al nostro presidente

MARIO FANTACCIONE

Condividi