San Marco Evangelista. De Lucia: “Combatteremo fino alla fine!”

Riesplode l’entusiasmo in casa giallorossa dopo le ultime due vittorie di campionato. Mister DeLucia ha centrato l’obiettivo di ridurre il distacco dalla Boys Caserta e di accendere una piazza che non meritava l’ultimo posto nel girone. Battuto lo Sporting Nola ed applausi scroscianti finali. Al settimo cielo il tecnico giallorosso: Partita dominata con tanto pubblico che giustamente ci ha applaudito. E’ritornato l’entusiasmo . I giocatori sono contentissimi. Non abbiamo conquistato nulla, restiamo sempre sereni. Non siamo più ultimi. Questo è uno di quei momenti che fanno di certo piacere. Oggi è facile dire che si poteva fare. Io ho accettato ed ero certo delle qualità dei ragazzi. Letizia è rinato alla luce delle tre reti in due gare. Bisognava solo dargli fiducia. E’un giocatore importante per noi. E’lui il nostro capitano e siamo contentissimi della sua prestazione. Felicissimo per gli innesti di Vitale quarto a sinistra in difesa:ritmi alti nessun errore. Abbiamo sbagliato tre-quattro gol davanti alla porta. Dopo l’ennesima occasione a nostro favore non possiamo che essere soddisfatti. Abbiamo tolto a livello mentale il gap dalla Boys. Ora puntiamo sulla continuità di risultati. Combatteremo fino alla fine, ci crediamo . Nel prossimo turno affronteremo la Sessana altra bella gara. A testa alta contro chiunque,forza ragazzi.Sfruttiamo il nostro momento. I ragazzi si sono messi subito a disposizione e partiti con grande entusiasmo. Certe cose si fanno con qualità. Le sorprese non finiscono qui:bravo il ds Tedesco a sondare il mercato . Al campo si stanno allenando tre giovani attaccanti:in settimana se ne saprà qualcosa di più. Probabile l’ingaggio di uno dei tre :una rosa rinforzata in ogni reparto ti mette al riparo da eventuali squalifiche o infortuni in questo girone di ritorno.L’acquisto dell’ultim’ora Poziello è la dimostrazione che si ha la netta sensazione di non lasciar nulla d’intentato in questa lotta per la salvezza. Annoverare tra le propria fila un signor preparatore come Enzo Ascione è un lusso per pochi. La squadra si allena duramente ed è pronta per spiccare il volo. Siamo felicissimi di questo periodo positivo. Sfruttiamolo perch√© il lavoro alla fine pagaesclama in diretta radiofonica il preparatore dei portieri Lino Maietta.

MARIO FANTACCIONE