Sampdoria. Rossi: “Contro il Sassuolo non è ultima spiaggia”

“Questa con il Sassuolo non è l’ultima di campionato, non è l’ultima spiaggia, ma è una partita davvero importante. Un allenatore deve valutare al di là dei risultati, deve valutare l’equilibrio. Essere un po’ piatti e troppo scolastici è stato il neo di Verona: ci sono mancate le ripartenze. Ma a me non è dispiaciuta la partita, però abbiamo perso e tutto passa in cavalleria”. Il tecnico della Sampdoria, Delio Rossi, vuole contro il Sassuolo una scossa, in una sfida importante ma non ancora determinante. “Dopo dieci partite possiamo dire che il nostro campionato sarà un campionato difficile e lo giocheremo con tante altre squadre. Non dobbiamo lasciarci fuorviare dalle singole partite, n√© dalle vittorie n√© dalle sconfitte. Quello che si è andato evidenziando in queste prime giornate è che ci sono due campionati: quello di vertice e quello delle posizioni di rincalzo”, prosegue Rossi. “Io devo far rendere al meglio questo organico, poi al mercato ci penseremo: non è questo il momento per parlare di certe cose. Ora ho l’obbligo di pensare alla gara di domenica, che è delicatissima”. (adnkronos.com)

Condividi