Salerno Guiscards, tre reti al Cava United

CAVA UNITED-SALERNO GUISCARDS 1-3

CAVA UNITED (4-4-2): Senatore M.; Baldi (62’ Marcantonio), Bisogno, Monetta, Ferraro (54’ De Santis); Ferrara (54’ Senatore L.) Annarumma (66’ Russo), Giordano, Esposito; Caso, Schiavi. A disposizione: Ragone, Virno, Amore, Cuccurullo. All. Palladino

SALERNO GUISCARDS (4-3-3): Tancredi; Bosco, Albini, De Dominicis, Mogavero; Solimene G. (69’ Lanzara), Ciardiello, Contente (72’ Serdoz); Pifano (56’ Iovane), Barbato (86’ Solimene A.), Chianese (84’ Condolucci). A disposizione: Esposito, Germano, Romano. All. Guadagno

ARBITRO:
RETI: 16’, 36’ Bosco, 46’pt Barbato, 88’ su rigore Russo (C)
NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Caso (C), Schiavi (C), Bisogno (C), Mogavero (S), Esposito (C), Ciardiello (S), Lanzara (S). Angoli 5-3 per il Cava United. Recupero 1’pt, 5’st 

CAVA DE’ TIRRENI – Prestazione da applausi, tre gol e tre punti: vola la Salerno Guiscards che s’impone meritatamente sul campo del Cava United, nel match valido per la dodicesima giornata del Girone G del campionato di 1^ Categoria, conquistando la seconda vittoria consecutiva. Un primo tempo di spessore, caratterizzato davvero da gran calcio, ha messo in discesa la gara per la formazione di mister Dario Guadagno che ha presentato la novità De Dominicis al centro della difesa in coppia con Albini.

 A centrocampo ecco Solimene con Contente e Ciardiello, play basso, mentre in attacco con Barbato, il tecnico ha scelto Pifano e Chianese. Già dai primi minuti la Salerno Guiscards ha preso subito campo, mettendo in difficoltà gli avversari che in casa avevano perso finora soltanto contro la capolista Rocchese. Al minuto numero 11 sventagliata di Ciardiello per Mogavero, sul cui cross non ha trovato la deviazione giusta Chianese.

Dopo cinque minuti, però, la Salerno Guiscards ha trovato il gol del vantaggio: cross di Solimene, sponda di barbato e potente sinistro di Bosco alle spalle del portiere locale. Il Cava United si è visto solo al 32’ quando dopo un’azione personale, Ferrara ha calciato sull’esterno della rete. Dopo due minuti, poi, ancora il numero 11, sugli sviluppi di un corner, di testa ha mandato il pallone fuori. Al 36’ poi ecco l’azione da manuale della Salerno Guiscards che con una fitta rete di passaggi in velocità ha consentito a Bosco, su assist di Chianese, di realizzare la rete del raddoppio. Nel corso del primo minuto di recupero, poi, ecco il tris firmato Barbato su assist di Chianese dalla sinistra.

A inizio secondo tempo, il Cava United ha provato a spingere subito alla ricerca del gol che avrebbe potuto riaprire la partita. Qualche mischia in area, qualche tiro da fuori ma Tancredi non ha dovuto compiere interventi particolari. L’occasione migliore è arrivata al 63’ ma è stata ancora una volta per la formazione del presidente Pino D’Andrea con Mogavero che ha chiamato Senatore alla grande risposta con il tap in di Solimene che è terminato fuori di un soffio.

Dopo la consueta girandola di cambi non si è modificata l’inerzia della gara con la Salerno Guiscards che avrebbe potuto essere più incisiva in qualche ripartenza ed il Cava United che, a due minuti dalla fine, ha trovato il classico gol della bandiera con Russo su calcio di rigore. Per i foxes è arrivata così la seconda vittoria consecutiva e nel prossimo fine settimana sul campo di Casignano arriva lo Stabia City.